Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:22
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » TV

Sanremo 2020, Vincenzo Mollica e il balconcino della seconda serata

Immagine di copertina
Vincenzo Mollica credit: Rai

Seconda serata per Mollica in diretta dall'Ariston. Dopo questo Festival il giornalista andrà in pensione

Sanremo 2020, Vincenzo Mollica e il balconcino della seconda serata

SANREMO 2020 – Come tradizione, lo storico inviato del TG1 Vincenzo Mollica (alla sua ultima edizione di Sanremo prima della pensione) intervisterà dal famoso balconcino dell’Ariston i protagonisti del Festival prima dell’inizio della seconda serata. Ai suoi microfoni i 12 big in gara il 5 febbraio.

Per primo, sul balconcino, è arrivato il conduttore e direttore artistico Amadeus: “È stata una bellissima festa ieri, sono contento. Il pubblico ama Sanremo e questa è la cosa più bella. Stasera ci aspettano altre canzoni che il pubblico apprezzerà”.

Poi una gag con Fiorello, che in un video girato nel pomeriggio cercava di scappare da Amadeus: “Perché ieri ho promesso quella cosa?”, ha chiesto Fiorello ridendo e riferendosi alla sua promessa di travestirsi da Maria De Filippi in caso di grande successo della prima serata. “Non si trovano le taglie dei vestiti – ha continuato Fiorello – soprattutto quelle delle scarpe”.

Subito dopo è arrivato sul balconcino Massimo Ranieri, altro grande ospite di quest’anno: “Se Sanremo mi ha fatto tornare la voglia di cantare? Non mi è mai passata in realtà”. Stasera, con Tiziano Ferro, l’artista canterà la sua celebre Perdere l’amore: “E dopo presenterò il mio nuovo inedito”.

TUTTE LE NOTIZIE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2020

LA NOSTRA DIRETTA DELLA PRIMA SERATA DEL FESTIVAL

La scaletta completa

In questa seconda serata all’Ariston vedremo cantare il secondo gruppo di big, quindi gli altri 12 artisti in gara, mentre la sfida delle Nuove Proposte sarà fra 4 concorrenti. A giudicare le esibizioni e a decretare la classifica generale, come sempre, la giuria Demoscopica.

SANREMO 2020, I TESTI DI TUTTE LE CANZONI IN GARA

Ecco l’elenco completo in ordine di apparizione dei 12 big intervistati da Vincenzo Mollica:

Piero Pelù – Gigante
Elettra Lamborghini – Musica (e il resto scompare)
Enrico Nigiotti – Baciami adesso
Levante – Tiki Bom Bom
Pinguini Tattici Nucleari – Ringo Starr
Tosca – Ho amato tutto
Francesco Gabbani – Viceversa
Paolo Jannacci – Voglio parlarti adesso
Rancore – Eden
Junior Cally – No Grazie
Giordana Angi – Come mia madre
Michele Zarrillo – Nell’estasi o nel fango

L’ultima edizione per “il Mollicone”

“Dovevo andare in pensione lunedì scorso, il 27 gennaio, quando ho compiuto 67 anni. Ma la Rai mi ha prorogato il contratto di un mese per permettermi di fare questo Sanremo. Un regalo dell’ad Fabrizio Salini e del direttore del Tg1 Giuseppe Carboni, che hanno subito accolto una scherzosa ma determinata campagna di Fiorello per farmi seguire per il tg questo ultimo festival, che per me è il 39esimo”, ha raccontato Mollica.

In questo modo il giornalista, come ha raccontato all’Adnkronos, potrà festeggiare i suoi 40 anni al Tg1, prima di andare in pensione il 29 febbraio. Sulle polemiche che hanno preceduto il Festival, nel corso dell’intervista Mollica ha commentato: “Sanremo è diviso in tre fasi. C’è il prefestival che è fatto di polemiche, il festival che è fatto di canzoni e il postfestival che è fatto di oblio. Perché tutte le polemiche non se le ricorda nessuno e quello che restano sono le canzoni”.

Per l’inviato del Tg1 a Sanremo 2020 si chiuderà una lunga parentesi della sua vita: “Dopo 40 anni si chiude una stagione molto bella, direi fantastica, per me. Ma non vivo questa cosa con tristezza. Avere la possibilità di raccontare tante storie, avvenimenti, notizie importanti per la testata ammiraglia e nello spirito del servizio pubblico, è un’esperienza impagabile. Fui assunto dal primo direttore del Tg1, Emilio Rossi, che fu per me un grande maestro, mi insegnò molto bene come doveva comportarsi un giornalista del Tg1 e le relative responsabilità”.

Leggi anche:

Vincenzo Mollica: carriera e vita privata dello storico inviato del TG1 a Sanremo 2020

Sanremo 2020, Vincenzo Mollica: “Sarà il mio ultimo Festival”

Ti potrebbe interessare
TV / La versione di Fiorella: tutto quello che c’è da sapere sul programma
TV / Grande Fratello Vip 2021: anticipazioni e news dell’ultim’ora sulla puntata di oggi, 25 ottobre
TV / I Bastardi di Pizzofalcone 4 si farà? Cosa sappiamo sulla quarta stagione
Ti potrebbe interessare
TV / La versione di Fiorella: tutto quello che c’è da sapere sul programma
TV / Grande Fratello Vip 2021: anticipazioni e news dell’ultim’ora sulla puntata di oggi, 25 ottobre
TV / I Bastardi di Pizzofalcone 4 si farà? Cosa sappiamo sulla quarta stagione
TV / I Bastardi di Pizzofalcone 3: le anticipazioni (trama e cast) dell’ultima puntata
TV / Quelli che il lunedì: anticipazioni, ospiti e cast di oggi, 25 ottobre
TV / Quelli che il lunedì: i comici e imitatori del programma di Rai 2
TV / Final Score: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Report: le anticipazioni della puntata di stasera, 25 ottobre 2021, su Rai 3
TV / No Sudden Move: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Grande Fratello Vip 2021 streaming e diretta tv: dove vedere il GFVip 6