Covid ultime 24h
casi +10.874
deceduti +89
tamponi +144.737
terapie intensive +73

Indiscrezione: ecco quanto guadagnerà davvero Rula Jebreal a Sanremo 2020

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 5 Feb. 2020 alle 11:59 Aggiornato il 5 Feb. 2020 alle 12:24
34

Ecco quanto ha guadagnato Rula Jebral a Sanremo

La partecipazione di Rula Jebreal a Sanremo 2020 è stata un successo. Il suo monologo sul palco dell’Ariston ha conquistato tutti. Eppure anche sulla giornalista palestinese sono piombate critiche, come quelle relative al cachet per la sua presenza al Festival.

Si è vociferato molto, nei giorni pre-Sanremo, sul suo compenso. Inizialmente era trapelato che avesse staccato da Mamma Rai un assegno pari a 25mila euro, ma noi di TPI siamo in grado di confermare che il suo cachet è di 8mila euro, di cui la metà – come lei stessa ha dichiarato – sarà devoluto a Nadia Murad, l’attivista irachena yazida rapita e stuprata dall’Isis.

Durante la conferenza stampa al Roof Ariston, Rula Jebreal ha spiegato che per partecipare al Festival ha dovuto prendere due settimane di ferie non pagate negli Stati Uniti all’Università di Miami dove insegna diritti umani.

“Quindi – ha spiegato la giornalista – ho dovuto essere pagata per la mia partecipazione a Sanremo 2020 come viene pagato chiunque lavora”.

Inoltre Rula in conferenza ha evidenziato che del suo compenso si è cominciato a parlare “ancora prima di fare la trattativa, era sulla stampa e mi chiedo perché si usi la stampa per parlare di queste cose”. Ed ha anche detto che “per venire qui ho preso due settimane di ferie non retribuite, e ripartirò per gli Stati Uniti già domani per tornare ad insegnare Diritti femminili”.

Leggi anche:

SPECIALE TPI FESTIVAL DI SANREMO 2020

34
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.