Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:38
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » TV

Realiti, tutto quello che c’è da sapere sul programma di Enrico Lucci su Rai 2

Immagine di copertina

Realiti siamo tutti protagonisti Rai 2 | Enrico Lucci | 2019 | Il programma | Conduttori | Streaming 

REALITI SIAMO TUTTI PROTAGONISTI RAI 2 – Inizia oggi, mercoledì 5 giugno 2019, Realiti Siamo tutti protagonisti, il nuovo programma condotto da Enrico Lucci in onda in prima serata su Rai 2. Ideato da Umberto Alezio, Realiti è condotto da Enrico Lucci e si prefigge come obiettivo quello di indagare sul mondo social e non solo.

Realiti – Siamo tutti protagonisti è un format interamente italiano. Prodotto in collaborazione con Fremantle, il programma è condotto dallo stesso volto televisivo che, nel 2018, aveva guidato il docufilm “Realiti sciò”, andato in onda sempre su Rai 2.

Obiettivo del docufilm era quello di unire e integrare, con materiali e immagini inedite, le puntate di Enrico Lucci dove veniva esplorata la realtà, normale e paradossale. Un viaggio, quello di Lucci, per far luce su quello che succede una volta che la fama svanisce, nel momento in cui i fari si spengono e il proprio nome cade nell’oblio. E ancora, fulcro del docufilm è stato il rapporto di Emilio Fede e Lele Mora, dopo il rappacificamento.

E allora di cosa tratterà il programma Realiti? In cosa differirà dal docufilm del 2018? Vediamo insieme tutto quello che c’è da sapere sul format, sul conduttore, sugli ospiti e sullo streaming di Realiti, dal 5 giugno in onda per sei puntate ogni mercoledì sera su Rai 2.

Realiti Rai 2 | Il programma

Quanto è importante la fama e cosa si è disposti a fare per ottenerla? E, soprattutto, come si fa a ottenerla? Realiti è il nuovo programma di Rai 2 che si pone come obiettivo quello di indagare su tutti i processi attuati da persone comuni (e non solo) per ottenere a tutti i costi visibilità mediatica.

Il primo trampolino di lancio in questi casi è il mezzo di comunicazione, motivo per cui è impossibile lasciare da parte il mezzo più efficace di questi tempi: i social network, generatore di figure professionali come gli “influencer”, uniti al processo di notorietà conferito da mezzi come telecamere e smartphone.

La realtà che segue un nuovo processo di trasformazione sarà il fulcro di questo programma della Rai. Una realtà manipolata da strumenti alla portata di tutti, dove basta accendere la telecamera a qualsiasi ora del giorno per connettersi al mondo del web e diventare qualcuno.

Si parte dai politici, che spesso parlano ai propri seguaci tramite dirette social per arrivare a quei ragazzini che, nella tenera età, vorrebbero ottenere la fama pubblicando semplicemente dei video sul web.

Oggi la televisione e i media sono stati contagiati dall’effetto social, nessuno è immune al suo fascino.

Il programma nasce con l’intenzione di emulare e fare una sorta di parodia del format dei reality show. Si tratta di una sorta di Truman Show italiano, con dei concorrenti inconsapevoli di farne parte, un conduttore “pazzo” che si è autoconvinto di condurre un reality che nessuno gli ha mai chiesto. E ancora, come ogni realiy che si rispetti, dei giudici, qui chiamati saggi, i quali commentano i servizi in onda e si esprimono sui vari temi della puntata, con una parodia delle votazioni ormai onnipresenti nei programmi televisivi.

A svolgere il ruolo di saggi di realiti sono Asia Argento, il rapper Luchè e lo scrittore irriverente Aurelio Picca. A questi si aggiunge una giuria popolare composta da dieci consiglieri, scelti tra quelle persone che vivono visceralmente ogni giorno il mondo dei social. Sono loro che, cellulare sempre in mano, vivono ormai in una sorta di reality costante.

Un esperimento “sociale e social” che coinvolge a livello crossmediale il pubblico giovane e non, che potrà interagire in diretta ed esprimere il proprio gradimento, votando i vari concorrenti proprio attraverso i social.

Ecco chi sono i conduttori di Realiti

Un programma innovativo, fortemente voluto dal direttore di Rai 2 Carlo Freccero: “Realiti mette in scena l’Italia del selfie, l’Italia di tutti quanti noi che pensiamo che l’unico valore sia il narcisismo. Andiamo contro la d’Urso, il mercoledì, è una scommessa; è nostro obbligo misurarci con chi vince”.

I concorrenti cambieranno di settimana in settimana, e verranno scelti in base all’attualità, senza nessuna distinzione tra vip e non vip, politici e non politici, chiunque dunque può essere protagonista inconsapevole di Realiti.

Ma non finisce qui. Al termine di ogni puntata Enrico Lucci proclama il vincitore, ma a suo insindacabile giudizio il conduttore assegnerà un bonus e il suo voto sarà decisivo.

La carriera di Enrico Lucci

Nel corso della conferenza stampa di presentazione di Realiti Siamo tutti protagonisti Lucci ha commentato: “È un programma che mischia l’idiozia all’intelligenza. Per ogni concorrente ci sarà una clip di presentazione, li sceglieremo prendendo i loro video postati sui social, possibilmente per ogni scheda del concorrente ci sarà anche l’ultima cosa che ha pubblicato e da quello prenderemo spunto per capire dove siamo arrivati. È come se si autopresentassero sui social in base a quello che pubblicano continuamente, ma poi in studio ci saranno dei servizi di approfondimento legati alla tematica del personaggio ed ogni settimana avremo in studio un ospite”.

Piuttosto polemica in conferenza Asia Argento, che sarà uno dei saggi di Realiti: “Se non fossi venuta qui come, sarei stata protagonista come concorrente visto che qualsiasi stronzata metto io su Instagram, diventa una questione da discutere”.

Perché Realiti? Il nome è una storpiatura di “reality” proprio perché vuole indicare una realtà distorta, contaminata in cui siamo tutti protagonisti di un reality show che non ha orari (come invece in tv) perché la piattaforma è a portata di tutti. Anche se poi, come ha dichiarato il diretto interessato, Enrico Lucci i reality li guarda eccome, da Maria De Filippi (che di reality se ne intende con il suo Amici) a Rai Storia.

“Non c’è niente che escludo”, ha dichiarato Lucci aggiungendo, con ironia, di poter partecipare a un reality – come l’Isola dei Famosi, per esempio – soltanto in grave crisi economica.

Realiti Rai 2 | Anticipazioni prima puntata

Il 5 giugno 2019 va in onda la prima puntata di Realiti, il programma di Rai 2 condotto da Enrico Lucci. Gli inconsapevoli protagonisti di Realiti siamo tutti protagonisti sono Matteo Salvini, Marco Carta, Luigi Di Maio, Fedez e Chiara Ferragni.

Alla fine di ogni puntata viene decretato il vincitore. A decretarlo la giuria popolare – costituita da dieci consiglieri, scelti tra quelle persone che vivono visceralmente ogni giorno il mondo dei social – e tre saggi. I saggi, equivalenti dei giudici degli altri reality, sono Asia Argento, il rapper Luchè e lo scrittore irriverente Aurelio Picca. A loro il compito di esprimere un giudizio sui vari argomenti trattati in trasmissione.

Chi tra gli otto concorrenti avrà ottenuto il maggior numero di voti sarà il vincitore.

Le anticipazioni complete della prima puntata di Realiti

Dove vedere in diretta tv e in streaming la prima puntata di Realiti

Realiti Rai 2 | Enrico Lucci | Conduttori

Conduttore di Realiti sarà Enrico Lucci, l’ex Iena di Italia 1, che intende raccontare dell’Italia reale.

“Diciamo che prenderemo spunto da alcune notizie di cronaca passate sotto silenzio per “incastrare” alcuni personaggi famosi. Questi si ritroveranno, senza rendersene conto, protagonisti di una sorta di reality show sull’informazione”, ha dichiarato il conduttore in un’intervista a TV Sorrisi e Canzoni.

Il sogno nel cassetto di Lucci? Papa Francesco e Matteo Salvini insieme nella stessa stanza. “Chissà cosa si direbbero!”.

Al suo fianco, vedremo però anche Asia Argento, che torna in televisione dopo essere stata esclusa da X Factor in seguito allo scandalo di Jimmy Bennett.

“Troppe cattiverie, non vivo più serenamente”. L’addio di Asia Argento a Twitter

L’attrice era tornata di recente sui piccoli schermi, protagonista di una nuova faida con l’ex Morgan. Entrambi ospiti a Live Non è la D’Urso, programma serale di Canale 5, i due hanno dato prova di avere ancora del rancore represso e non sono mancate le frecciatine al vetriolo.

Ecco chi sono i conduttori di Realiti

realiti rai 2

Realiti Rai 2 | Streaming

Dove vedere Realiti? Avendo a disposizione una televisione, basterà collegarsi a Rai 2, il secondo canale della Rai disponibile al secondo canale del telecomando o in versione HD al tasto 102.

Chi volesse seguire il programma in streaming, dovrà collegarsi a RaiPlay, piattaforma online che permette anche, dopo la funzione on demand, di recuperare le puntate anche dopo la messa in onda.

Ecco dove seguire in tv e streaming Realiti

Ti potrebbe interessare
TV / Mr Wrong – Lezioni d’amore: quante puntate, durata e quando finisce
TV / Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Julie e Julia: tutto quello che c’è da sapere sul film
Ti potrebbe interessare
TV / Mr Wrong – Lezioni d’amore: quante puntate, durata e quando finisce
TV / Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Julie e Julia: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Mr Wrong – Lezioni d’amore: il cast (attori) della soap opera turca
TV / Wonder Woman 1984: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Quarta Repubblica: ospiti e anticipazioni stasera, 14 giugno 2021
TV / Report: le anticipazioni della puntata di stasera, 14 giugno 2021, su Rai 3
TV / Mr Wrong – Lezioni d’amore: tutto quello che c’è da sapere
TV / Ascolti tv domenica 13 giugno: Olanda-Ucraina, Instant Family, Non è l’Arena
TV / Un’estate al mare: tutto quello che c’è da sapere sul film