Covid ultime 24h
casi +29.003
deceduti +822
tamponi +232.711
terapie intensive -2

Il Processo trama: di cosa parla la fiction di Canale 5 con Vittoria Puccini

La fiction, ambientata a Mantova, racconta il lungo processo a seguito di un terribile omicidio di una giovane ragazza

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 29 Nov. 2019 alle 16:02
0
Immagine di copertina

Il Processo trama: di cosa parla la fiction di Canale 5 con Vittoria Puccini

Inizia venerdì 29 novembre la nuova serie tv Mediaset, Il Processo, in onda su Canale 5 per quattro prime serate e un totale di otto episodi. Si tratta della prima fiction italiana del genere legal thriller per la regia di Stefano Lodovichi e con protagonisti Vittoria Puccini e Francesco Scianna.

Prodotta da Lucky Red, la serie tv vede un cast molto ricco composto anche da Camilla Filippi, Simone Colombari, Maurizio Lastrico, Euridice Axen, con la partecipazione straordinaria di Tommaso Ragno e Roberto Herlitzka.

Ma di cosa parla Il Processo? Vediamo qui di seguito la trama.

Tutto quello che c’è da sapere su Il Processo

Il Processo, di cosa parla la nuova serie tv

Ambientata a Mantova, bellissimo capoluogo lombardo, la fiction racconta la storia di un efferato omicidio e del lungo procedimento giudiziario volto a rintracciarne i colpevoli. Tutto inizia quando il corpo senza vita di Angelica Petroni (Margherita Caviezel), una giovanissima ragazza di nemmeno 18 anni, viene ritrovato sulla sponda di un fiume.

L’indagine viene affidata alla brillante e acutissima – famosa in procura per riuscire a riconoscere i testimoni bugiardi – pm Elena Guerra, che poco prima della morte della giovane stava per prendersi una pausa dal lavoro per cercare di recuperare il rapporto con suo marito Giovanni (Maurizio Lastrico).

Quando però Elena scopre di avere un forte legame con la vittima, decide di voler scoprire la verità a tutti i costi. Il primo ad essere sospettato per il terribile assassinio è Claudio Cavalieri (Michele Morrone), il marito di Linda (Camilla Filippi), figlia di Gabriele Monaco (Tommaso Ragno), che è uno degli uomini più ricchi e influenti di Mantova.

Il cast della serie tv Il processo

Claudio è sospettato di aver avuto una relazione con Angelica e per questa ragione chiama in sua difesa l’avvocato Ruggero Barone (Francesco Scianna), classico legale ambizioso e apparentemente privo di scrupoli. Ma Elena inizia a sospettare anche di Linda quando la donna viene fermata nel tentativo di lasciare l’Italia. Sarà sempre l’avvocato Barone a prendere le sue difese, ma al termine dell’interrogatorio la donna verrà arrestata.

Elena piano piano sarà sempre più convinta della colpevolezza della donna e cercherà di dimostrarlo, andando anche contro suo padre, il famoso magistrato antimafia Giancarlo Guerra. E sarà proprio una guerra quella che Elena combatterà strenuamente contro il “rivale” Ruggero a colpi di testimonianze e prove. Quando però l’avvocato scopre un segreto su Elena tenterà di utilizzarlo contro di lei, cercando di rovinarle anche tutta la carriera in magistratura.

Ma anche quando la estrometteranno dal processo Elena proseguirà con le sue indagini insieme al suo fidato assistente Andreoli (Simone Colombari) e, sorprendentemente, finirà per scoprire la verità insieme all’avvocato Barone.

Il Processo va in onda a partire da venerdì 29 novembre in prima serata alle 21.20 su Canale 5.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.