Me
HomeSpettacoliTV

I Medici 3, trama e anticipazioni della seconda puntata in onda martedì 3 dicembre

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 3 Dic. 2019 alle 17:03 Aggiornato il 3 Dic. 2019 alle 17:08
Immagine di copertina

I Medici 3, trama e anticipazioni della seconda puntata in onda martedì 3 dicembre

Anche questo martedì la famiglia de I Medici terrà compagnia al pubblico di Rai 1 con un’altra puntata. L’amata serie televisiva, slittata nella messa in onda a dicembre, è tornata e vedrà nuovamente la celebre famiglia fiorentina intenta a brillare negli anni centrali del Rinascimento.

La terza stagione de I Medici è composta da otto episodi, trasmessi sulla rete ammiraglia di Viale Mazzini in quattro puntate, il lunedì e il martedì sera.

Questo, dunque, è il secondo di quattro appuntamenti. Già nel primo episodio, andato in onda lunedì, abbiamo visto delle new entry nel cast de I Medici come Francesco Montanari che interpreta Girolamo Savonarola e Neri Marcorè che interpreta Papa Innocenzo VIII. Ma non è finita qui, vediamo infatti tra le novità della terza stagione anche Giorgio Marchesi (Giacomo Spinelli) e Johnny Harris, che interpreta Bruno Bernardi.

A riconfermarsi protagonista, però, è Lorenzo Il Magnifico, interpretato da Daniel Sharman. I Medici è una produzione internazionale, realizzata da Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction, Altice Group e Big Light Productions.

Di seguito, le anticipazioni della seconda puntata (composta dal terzo e quarto episodio) de I Medici, in onda martedì 3 dicembre alle ore 21:25.

Tutto su I Medici 3: trama, cast e streaming

I Medici 3, la trama e le anticipazioni della seconda puntata: episodio 3

La terza puntata de I medici 3 che va in onda questa sera s’intitola Fiducia. Lorenzo è finalmente arrivato a Napoli, accompagnato dal suo consigliere, ma s’imbatte presto nella diffidenza del Re Ferrante d’Aragona, che non vuole essere convinto a prendere le distanze dal Papa.

Allora Lorenzo gioca d’astuzia e prova a sedurre il Re, con la complicità della bella Ippolita Sforza, con la quale ha una relazione complessa.

Firenze intanto continua a vivere momenti di terrore, poiché ancora sotto assedio e tutti, compresa Clarice, hanno perso le speranze, certi che Lorenzo sia fuggito abbandonandoli al loro destino.

Ma Lorenzo mette in pericolo la sua stessa vita per far sì che le truppe vengano ritirate.

I Medici, la trama della seconda puntata: episodio 4

Nella quarta puntata de I medici 3, in onda martedì 3 dicembre 2019 e intitolata Innocenti, vediamo un cambiamento temporale. Il salto ci porta a sette anni di distanza dal precedente episodio.

Lorenzo vuole chiudere una volta per tutte i conti con il Papa e prova a ottenere un accordo di pace tra i diversi regnanti italiani. Il Conte Riario decide di attaccare la città di Ferrara, alleata di Firenze, sperando che Lorenzo mandi in fumo il trattato di pace e che continui la guerra. Si prospetta un’altra crisi diplomatica.

Lucrezia, nel frattempo, è consapevole di essere prossima alla morte e convoca Clarice per assegnarle la gestione della banca, confessandole che ha dovuto giocare sporco per assicurare al figlio, un uomo di politica, un finanziamento sempre all’altezza delle sue esigenze.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Lorenzo il Magnifico nel frattempo, spazientito dal conflitto con il Papa Sistio IV, prende una decisione: suo figlio Giovanni dovrà intraprendere la carriera ecclesiastica, così che I Medici possano risultare ancor più influenti sulla Curia romana.

Per fortuna tutto è bene quel che finisce bene: Lorenzo ottiene il suo accordo di pace e tutti i principi italiano firmano la pace di Bagnolo.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

La famiglia de I Medici può segnare un’altra vittoria: Lorenzo è la figura più autorevole in ambito politico.

I Medici 3 vi aspettano con la seconda puntata martedì 3 dicembre 2019, dalle ore 21:25 su Rai 1.