Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 10:48
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » TV

Chi è Donatella Rettore, l’ospite de La rappresentante di lista al Festival di Sanremo 2021

Immagine di copertina

Chi è Donatella Rettore, l’ospite de La rappresentate di lista al Festival di Sanremo 2021

Chi è Donatella Rettore, la cantante che stasera – 4 marzo – duetterà con La rappresentante di lista al Festival di Sanremo 2021? La cantante nasce a Castelfranco Veneto l’8 luglio del 1953). Figlia di una nobildonna e attrice goldoniana, Teresita Pisani (che ha lavorato anche nella compagnia di Cesco Baseggio) e del commerciante Sergio Rettore, a 10 anni mette su il suo primo complessino “I Cobra” con il quale si esibisce nelle parrocchie cantando le canzoni di Caterina Caselli e guadagnando 500 lire a serata; si diploma col massimo dei voti all’istituto tecnico commerciale per periti aziendali corrispondenti in lingue estere. Ragazzina ribelle e insofferente alla disciplina, dopo la maturità decide di trasferirsi a Roma per diventare una cantante. Nel 1973 è la spalla del tour estivo di Lucio Dalla, che la introduce al mondo della musica. Da qui parte la sua carriera che la vede per ben cinque volte in gara al Festival di Sanremo e autrice di grandi successi tra gli anni 70, 80 e 90. Nel 2021 torna sul palco dell’Ariston: in occasione della terza serata del Festival Donatella Rettore duetterà con La rappresentate di lista sulle note di “Splendido Splendente”.

Vita privata

Il marito di Donatella rettore è Claudio Rego, sposato nel 2015 dopo una relazione di oltre quarant’anni. La scelta di convolare a nozze è stata presa per un motivo pratico: “Per disperazione – ha rivelato Donatella Rettore ai microfoni di Vanity Fair -. Sono figlia unica, ho perso presto i genitori e ho pensato: se mi ammalo voglio vada tutto a lui, che è la persona che più amo. Così, siamo andati in un convento di Como, dai frati francescani perché il nostro santo è Francesco, un animalista, e abbiamo regolarizzato”. La coppia non ha figli. Donatella aspettava il suo primo figlio quando aveva vent’anni ma la gravidanza non è andata a termine. Da quel momento si sono rivelati vani ulteriori tentativi di concepimento e la donna ha avuto un duro contraccolpo psicologico che ha superato solo grazie ad anni di terapie.

QUI TUTTE LE NOTIZIE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2021

Ti potrebbe interessare
TV / Rai, Mauro Corona la spunta dopo il veto di Franco Di Mare: da martedì torna a Cartabianca
TV / Ascolti tv venerdì 17 settembre: Tale e Quale Show, Grande Fratello Vip
TV / Grande Fratello Vip 2021, nomination: i concorrenti nominati oggi, 17 settembre
Ti potrebbe interessare
TV / Rai, Mauro Corona la spunta dopo il veto di Franco Di Mare: da martedì torna a Cartabianca
TV / Ascolti tv venerdì 17 settembre: Tale e Quale Show, Grande Fratello Vip
TV / Grande Fratello Vip 2021, nomination: i concorrenti nominati oggi, 17 settembre
TV / Grande Fratello Vip 2021, eliminati oggi: chi è stato eliminato?
TV / Tale e Quale Show 2021: concorrenti e giudici dell’undicesima edizione
TV / Tale e Quale Show 2021: i giudici della nuova edizione
TV / Grande Fratello Vip 2021: anticipazioni e news dell’ultim’ora sulla puntata di oggi, 17 settembre
TV / Il caso Minamata: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Propaganda live: anticipazioni e ospiti della puntata di stasera, venerdì 17 settembre 2021
TV / Dolceroma: tutto quello che c’è da sapere sul film