Bella da morire, le anticipazioni della prima puntata in onda su Rai 1

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 15 Mar. 2020 alle 17:30
0
Immagine di copertina

Bella da morire, le anticipazioni della prima puntata in onda su Rai 1

Questa sera, domenica 15 marzo 2020, va in onda una nuova serie crime intitolata Bella da morire con Cristiana Capotondi. La fiction, prodotta da Cattleya in collaborazione con Rai Fiction, vede alla regia Andrea Molaioli e durerà quattro puntate. La storia racconta di donne forti, emancipate e appassionate al loro lavoro che si ritrovano immischiate in un caso d’omicidio: dovranno scoprire cos’è successo a Gioia. Nel cast della fiction vediamo, oltre a Cristiana Capotondi, anche Lucrezia Lante della Rovere e Margherita Laterza. Vediamo di seguito quali sono le anticipazioni della prima puntata di Bella da morire, in onda questa sera su Rai 1.

Tutto sulla serie Bella da morire: trama, cast, streaming

Bella da morire, le anticipazioni della prima puntata | Episodio 1

Nella prima puntata di Bella da morire conosciamo Eva Cantini, ispettrice di polizia che fa ritorno nella sua città natale, Lagonero, per aiutare sua sorella Rachele, una mamma single (suo figlio si chiama Matteo) che sta attraversando un momento delicato della sua vita. L’arrivo di Eva in commissariato però non sarà ben visto da tutti, dimostra sin da subito di essere una donna dura e spigolosa e il Questore Festi la accoglie in modo altrettanto brusco. Quando incontra poi Claudio Scudieri, che si presenta in commissariato per denunciare la scomparsa della figlia Gioia, un’aspirante showgirl, Eva ha il sospetto che quella ragazza non sia semplicemente scomparsa, eppure sembra essere l’unica a vederla in quel modo.

Eva, che nella sua carriera si è sempre occupata di ragazze scomparse, sa per esperienza che nessuna di loro scappa volontariamente. Per questo, Eva si batte affinché possa seguire la pista a modo proprio e il procuratore Capo Giuditta Doria le consente di avviare un’indagine. Gioia a quel punto diventerà la sua ossessione, come tante altre donne scomparse prima di lei. Il lavoro di Eva sarà rafforzato dalla presenza di Marco Corvi, un collega nonché vecchia conoscenza. Le indagini però li condurranno verso un punto morto, finché Eva con la sua testardaggine non arriverà a una drammatica scoperta.

La trama della fiction Bella da morire

Bella da morire, le anticipazioni della prima puntata | Episodio 2

Nel secondo episodio di Bella da morire, sempre in onda questa sera 15 marzo, vediamo arrivare in Commissariato Sergio, il padre di Eva e Rachele: l’uomo vuole denunciare l’avvelenamento del cane Moby Dick e sostiene che sia stato il suo vicino: i due non hanno avuto rapporti sereni negli ultimi tempi. Nel frattempo, Eva prosegue le sue indagini sulla morte di Giorgia, nel mezzo il dolore dei familiari che non accettano questa piega degli eventi. Eva e Marco sono una coppia sempre più affiatata e, oltre a Giuditta, a loro si unisce anche Anita Mancuso, un brillante medico legale che trova una speciale sintonia con il corpo della ragazza.

Il cast completo di Bella da morire

Ma chi è il primo sospettato d’omicidio? Le ricerche puntano al marocchino Amir, l’ultimo ad aver parlato con Gioia, ma il ragazzo viene rilasciato per mancanza di prove. Qualcuno potrebbe non apprezzare questa “mancanza” da parte della polizia e di lì a poco anche Amir scomparirà nel nulla. Eva pensa che possa trattarsi di un tentativo di sommaria giustizia. Ma, con il suo intervento, la donna riuscirà a evitare un’altra tragedia.

Bella da morire vi aspetta su Rai 1 questa sera, 15 marzo 2020, dalle 21:25.

Dove vedere in tv e in streaming Bella da morire

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.