Covid ultime 24h
casi +23.225
deceduti +993
tamponi +226.729
terapie intensive -19

Antonino Chef Academy 2, tutti i concorrenti della nuova edizione

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 27 Ott. 2020 alle 17:36
0
Immagine di copertina

Antonino Chef Academy 2, tutti i concorrenti della nuova edizione

Dieci nuovi concorrenti stanno per sfidarsi per ottenere un grembiule e un posto nella cucina di Villa Crespi, il ristorante stellato di Antonino Cannavacciuolo. Sarà proprio lui, il giudice di MasterChef, a guidare dieci aspiranti chef in questo lungo cammino. La nuova edizione di Antonino Chef Academy, la seconda, prende il via martedì 27 ottobre 2020 in prima serata su Sky Atlantic e metterà a dura prova i dieci concorrenti, tra prove tecniche, test in esterna e test di approfondimento. Come funziona il programma? Lo chef impartisce lezioni e gli alunni dopo dovranno dimostrare di aver compreso quanto ascoltato e visto. Ma, nonostante sembri facile, di certo per loro non è.

Tutto su Antonino Chef Academy 2: format, concorrenti, ospiti, streaming

I concorrenti

Come l’anno scorso, anche per questa seconda edizione abbiamo dieci concorrenti in gara. Eccoli di seguito:

  • Giulia Bianchi
  • Angelo Daino
  • Sharon Del Vecchio
  • Enrico Fusi
  • Yvonne Inumerable
  • Michele Macchia
  • Matteo Pasutti
  • Lorenzo Pozzi
  • Francesca Stabile
  • Davide Zanonato

Matteo ha 20 anni e viene da Osimo, è un esperto di erbe spontanee, un cacciatore per diletto e un achitetto mancato. La sua carriera è iniziata a Vico Equense da Fabiana Scarica, poi ha proseguito a l’Argine a Vencò da Antonia Klugman. Sharon, 22 anni, viene da Desio e coniuga nei suoi piatti la tradizione pugliese del papà e quella lombarda della mamma. Michele ha 22 anni e viene da Filiano, in provincia di Potenza, è cresciuto in una famiglia molto numerosa e unita e la passione per la cucina è arrivata dal papà cuoco e dal nonno agricoltore. Yvonne, 22 anni, viene da Varese, anche se è arrivato in Italia dalle Filippine da adolescente; il suo tallone d’Achille è la pasta ripiena. Lorenzo ha 20 anni e viene da Monza, frequenta la Facoltà di Scienze Gastronomiche all’università e il suo rapporto con il cibo è di amore e rispetto.

Davide ha 22 anni e viene da Cassano Magnago e ha scelto di diventare un cuoco per via di sua nonna, poiché è cresciuto con le mani in pasta. Angelo ha 23 anni e viene da Casoria, provincia di Napoli, la sua è una famiglia molto numerosa il cui fulcro è la nonna che ha viziato tutti con pane, pizze e focacce piantando in lui il seme della passione. Enrico, 21 anni, viene da Rimini ed è cresciuto nella struttura alberghiera di famiglia. Giulia, 20 anni, viene da Massa Carrara ed è la più giovane della classe: ciò nonostante è molto abile con la pasta fatta in casa. Francesca ha 22 anni e viene da Genzano di Roma, è una ragazza metà spagnola e metà siciliana ed è cresciuta alel porte di Roma.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.