Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » Musica

Il dramma di Renato Zero: “Ho rischiato di morire, sono salvo grazie al sangue di un frate”

Immagine di copertina

La confessione di Renato Zero: “Ho rischiato di morire”

Ospite a Verissimo, Renato Zero ha raccontato un delicato episodio della sua vita. Il cantante il 30 settembre compirà 70 anni e, per l’occasione, ha in serbo per i suoi fan non uno, non due ma ben tre dischi che formano Zerosettanta – Volume tre, il nuovo album il cui primo volume è in uscita il giorno del suo 70esimo compleanno. Per questa occasione, il cantante è andato dalla Toffanin per fare un punto circa la sua lunga carriera e anche le esperienze nel privato che l’hanno segnato nel profondo, come quella accaduta quand’era piccolo.

“Sono nato con una grande anemia ereditata da mia madre. Da piccolo ho subito una trasfusione, sono salvo grazie al sangue di un frate. Questa sensazione di stare con il piede dall’altra parte, me la sono portata sempre dietro. Per questo, ho molto rispetto della vita. L’ho sempre morsa, me la sono andata a prendere”, ha spiegato Renato Zero.

Il cantante ha poi aggiunto: “La vita è bella se condivisa. Anche se sono single io la condivido sempre, sono abitato da tutte le famiglie italiane. L’affetto che ricevo è tantissimo, a volte mi sento inadeguato. Io alla fine volevo solo esistere”.

Leggi anche:

1. Renato Zero lancia una frecciatina ad Achille Lauro: “Io cantavo la periferia, non ero un clown” / 2. La gaffe di Renato Zero su Chiara Ferragni: “C’è una competizione insana di voler somigliare a Sara Ferragni. Ah, si chiama Chiara?

Ti potrebbe interessare
Musica / Caro Miguel Bosé, non stonare sul Covid: la videolettera di Riccardo Bocca
Musica / Sanremo l'ha vinto Madame (di M. Giorgi)
Musica / Salvate Massimo Pericolo e Madame dall’Hype (di Diego Carluccio)
Ti potrebbe interessare
Musica / Caro Miguel Bosé, non stonare sul Covid: la videolettera di Riccardo Bocca
Musica / Sanremo l'ha vinto Madame (di M. Giorgi)
Musica / Salvate Massimo Pericolo e Madame dall’Hype (di Diego Carluccio)
Musica / “Promuovi la tua musica”, uscita la compilation del contest a sostegno della musica emergente
Costume / Fedez torna a parlare degli attacchi di panico: “Stavo per vomitare, vedevo sfocato e mi mancava il respiro”
Musica / Direttore o direttrice? È la paura che ingessa la lingua (di R. Bocca)
Musica / Essere gay a Sanremo (di M. Giorgi)
Musica / Amadeus riapre la porta: “Io e Fiorello anche l’anno prossimo a Sanremo? Vediamo”
Musica / "Votate per Fedez": polemica per l'appello su Sanremo di Chiara Ferragni
Musica / Il Dominio degli uomini al Festival di Sanremo (di M. Vicino)