Me

Aaron Carter: “Sono malato, soffro di schizofrenia, disturbo bipolare, depressione”

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 12 Set. 2019 alle 13:55
Immagine di copertina
Aaron Carter

Aaron Carter è malato

Aaron Carter, 32enne cantante e fratello minore del più celebre Nick dei Backstreet Boys, è malato. Lo ha confessato lui stesso al pubblico per la prima volta nel programma tv The Doctors.

“Sono malato, ho diversi disturbi: mi è stata recentemente diagnosticata la schizofrenia, il disturbo bipolare, la depressione e soffro di violenti attacchi d’ansia“.

Il cantante ha scelto di raccontare i suoi problemi di salute. “Per vivere sono costretto a prendere moltissimi medicinali, dallo Xanax, l’Omeprazolo, il Seroquel, l’Hydroxyzine e il Trazodone al Gabapentin. Ecco le mie medicine, questa è la mia realtà, non ho nulla da nascondere”, svela Aaron Carter.

Durante l’intervista il cantante ha mostrato un sacchetto di plastica pieno di farmaci, quelli prescritti dai medici per tenere sotto controllo i suoi disturbi.

Aaron Carter
Aaron Carter

Nel 2017, Aaron Carter aveva partecipato alla trasmissione tv sottoponendosi a un test HIV che risultò poi negativo.

Sempre a The Doctors il cantante ha raccontato della rottura con la fidanzata Lina Valentina: “Sto imparando, sto crescendo e sto dando il massimo come uomo per prendermi cura di me stesso ed essere indipendente, cosicché quando la mia futura moglie si paleserà saprà che ha un uomo vero che la ama incondizionatamente perché lei ama me così…Ovunque sia”.

I Backstreet Boys a Milano riportano i fan indietro agli anni ’90: il racconto di uno show pazzesco da TPI