Me
HomeSpettacoli

Prima le repliche, poi tre nuovi episodi: Montalbano tornerà a incantare il pubblico italiano

In vista dei tre nuovi episodi di Montalbano da girare a maggio, i più fortunati potrebbero assistere alle riprese

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 28 Mar. 2019 alle 16:02 Aggiornato il 28 Mar. 2019 alle 16:03
Immagine di copertina

Il Commissario Montalbano non vuole ancora abbandonare i suoi telespettatori, anche quando Mediaset rilancia con i lunedì di Star Wars. Ma c’è di più: Montalbano a breve sarà impegnato a girare tre episodi nuovi di zecca pronti a coinvolgere il suo pubblico in un modo del tutto originale.

Tre episodi in onda a febbraio 2020 e il protagonista indiscusso è sempre lo stesso da ormai vent’anni: il caro poliziotto, inventato dalla penna di Andrea Camilleri, in televisione ha il volto di Luca Zingaretti. Quando le riprese di Montalbano ripartiranno, porteranno una ventata d’aria fresca perché coinvolgeranno in prima linea un numero ristretto di spettatori.

Gli interessati dovranno versare un contributo il cui ricavato andrà poi alla Onlus “Never give up”, che si occupa di disturbi della nutrizione e dell’alimentazione.

Come si partecipa agli episodi di Montalbano? Tutto quello che sappiamo al momento è che verranno messi a disposizione dei biglietti limitati per assistere alle riprese dei nuovi tre episodi di Montalbano. La vendita sarà resa nota insieme ai dettagli delle varie location.

Commissario Montalbano | 3 nuovi episodi

La produzione della serie si sposterà da maggio a luglio tra Ragusa, Modica e Scicli, nel cuore pulsante della Sicilia, dando vita a tre nuove avventure per Montalbano.

Il primo episodio s’intitola “La rete di protezione” (come l’omonimo romanzo) e porta il noto commissario a contatto con una difficile realtà: quella dei social network.

Montalbano: tutto quello che c’è da sapere sul commissario più amato della tv italiana

Il secondo episodio invece s’intitola “Il metodo Catalanotti” e l’indagine parte a causa di Mimì Augello (interpretato da Cesare Bocci) il quale, impegnato a scappare dall’ennesima amante, s’imbatte nel cadavere della sua vicina di casa. Purtroppo, la donna non è l’unica ad essere stata trovata senza vita: anche Carmelo Catalanotti si aggiunge alla lista, un uomo misterioso, uno strozzino in verità, responsabile di una piccola compagnia teatrale.

Il terzo e ultimo episodio invece s’intitola “Salvo amato Livia mia”, si tratta di un collage di racconti che avrà come protagonisti – molto probabilmente – Salvo e la sua eterna fidanzata Livia.

Per i nostalgici, è giusto sapere che da lunedì 1 aprile 2019 Rai 1 ospita ancora una volta le avventure del Commissario Montalbano in prima serata, questa volta in replica con una selezione di dieci episodi che hanno emozionato il pubblico.