Covid ultime 24h
casi +16.079
deceduti +136
tamponi +170.392
terapie intensive +66

Luigi Mastrangelo, tutto quello che c’è da sapere sul pallavolista ospite a Ciao Darwin 8

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 19 Apr. 2019 alle 10:01
0
Immagine di copertina
Crediti: Instagram

LUIGI MASTRANGELO CHI È – Luigi Mastrangelo partecipa a Ciao Darwin 8 come leader della fazione Golia. Nella puntata del 19 aprile 2019, si scontreranno infatti i Davide contro i Golia, bassi contro alti.

Superando i due metri di altezza, Mastrangelo non poteva che essere l’uomo perfetto per Paolo Bonolis e il suo team.

Cosa sappiamo di Luigi Mastrangelo? Partiamo proprio dalla sua carriera: la natura l’ha certamente aiutato (con tutti quei centimetri d’altezza) a diventare un grande pallavolista; infatti, ai tempi d’oro, Luigi Mastrangelo giocava come centrale.

Luigi Mastrangelo chi è | Carriera

Classe 1975, Luigi Mastrangelo ha giocato per diversi anni nella pallavolo nostrana finché, nel 2013, non ha deciso di metterci un punto.

La carriera di Mastrangelo nella pallavolo è partita nel 1991, entrando nella squadra giovanile del suo paese (la SS Volley Motula). Il primo campionato è arrivato nella stagione 1992-93.

Il salto di qualità avviene nel 1994, quando è stato ingaggiato dal Cuneo Volley Ball Club, esordendo nella Serie A1 italiana. Un passo più lungo della gamba, forse, sicché l’anno seguente Mastrangelo è tornato a giocare in Serie B1.

Nell’annata 1996-97 è passato poi in Serie A2, per poi fare ritorno a Cuneo per ben cinque stagioni, vincendo due Coppe Italia, una Supercoppa italiana, una Coppa delle Coppe, una coppa CEV e una Supercoppa europea.

L’esordio in nazionale di Mastrangelo arriva il 28 maggio 1999, a Sydney, durante una partita della World League (portata a casa dagli azzurri). Grazie alla nazionale, Mastrangelo ha vinto un oro al campionato europeo 1999, una medaglia di bronzo ai Giochi della XXVII Olimpiade nel 2000 e due ori e un argento in tre edizioni della World League.

Dopo aver cambiato diverse squadre, Mastrangelo nella stagione 2009-10 è tornato nel Piemonte Volley vincendo per la prima volta il campionato, la Coppa Italia 2010-11.

Si è poi ritirato nel 2013 e nello stesso anno ha scelto di partecipare al programma “Ballando con le stelle”, mentre nel 2015 Mastrangelo è stato il misterioso ospite dell’ottava tappa di Pechino Express. Il suo account Instagram è facile da trovare.

Della sua vita privata si conosce molto poco: è sposato con Vera e ha due figli, Nicole e Samuele. Oltre a sport e tv, Mastrangelo si è dato anche al cinema, recitando nel film “Una vita spericolata”.

Nel 2019, vedremo Mastrangelo partecipare a Ciao Darwin 8.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.