Covid ultime 24h
casi +19.644
deceduti +151
tamponi +177.669
terapie intensive +79

Coronavirus, la cineteca di Milano mette gratuitamente a disposizione il suo catalogo di film in streaming

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 27 Feb. 2020 alle 18:23 Aggiornato il 27 Feb. 2020 alle 18:27
315

Coronavirus, la cineteca di Milano mette gratuitamente a disposizione il suo catalogo di film in streaming

La cineteca di Milano è stata chiusa per ordinanza regionale in questo periodo causa Coronavirus ma, per aiutare chi a sua volta è costretto alla quarantena e non può lasciare le zone rosse, la cineteca ha deciso di mettere a disposizione il suo catalogo di film in maniera del tutto gratuita via streaming.

“Per accedere a questo tesoro – di inestimabile valore in questi giorni che moltissimi milanesi stanno passando a casa – basta registrarsi gratuitamente. Un’opportunità esclusiva per esplorare il cinema del passato, scoprire tesori sconosciuti e rivivere grandi capolavori della storia della settima arte”, questo è il messaggio diffuso dalla Cineteca, localizzata in Via Tofane.

La cineteca ha a disposizione centinaia di titoli in DVD e Blu-Ray. Per accedere al servizio streaming, basta semplicemente registrarsi sul sito web, dopodiché i titoli saranno a disposizione in via del tutto gratuita.

Sul sito, infatti, si legge: “Si avvisano i gentili spettatori che in ottemperanza alle raccomandazioni di Regione Lombardia, il MIC Museo Interattivo del Cinema, Area Metropolis 2.0 e la Biblioteca di Morando sono momentaneamente chiusi”.

Intanto, alla Pinacoteca di Brera saranno i dipendenti a realizzare piccoli video per accompagnare virtualmente i visitatori tra le opere d’arte via social.

Leggi anche:

Il coronavirus affossa il turismo in Italia: una botta che ci farà perdere 7 miliardi di Pil

Coronavirus, il video tutorial per allenarsi da casa delle atlete di ginnastica ritmica di Milano

La sobrietà del Veneto che non rinuncia a Vinitaly e non si piega al Coronavirus

Elisa De Panicis e le frasi shock sul Coronavirus: “Il Sud vince contro il Nord”

Milano, via Paolo Sarpi è irriconoscibile: tutto chiuso per coronavirus (di Selvaggia Lucarelli) | VIDEO

315
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.