Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » Cinema

Joaquin Phoenix e il video dell’azione di protesta insieme a un gruppo di animalisti a Londra

L'attore protagonista di "Joker" ha dedicato il suo discorso agli Oscar al tema della lotta per l'ambiente e per i diritti degli animali, contro le disuguaglianze

L’azione di Joaquin Phoenix insieme a un gruppo di animalisti a Londra | VIDEO

Joaquin Phoenix, attore e vincitore dell’Oscar come miglior attore protagonista per la sua interpretazione in Joker, la notte degli Oscar ha dedicato il suo discorso al tema della lotta per l’ambiente e per i diritti degli animali, contro le disuguaglianze. Phoenix ha dimostrato pubblicamente in diverse occasioni che le sue battaglie per gli animali e per l’ambiente non si limitano alle parole: insieme alla fidanzata Rooney Mara, l’attore è stato protagonista di un’azione di protesta condotta pochi giorni fa a Londra dall’associazione Animal Equality, che lotta contro lo sfruttamento degli animali.

Phoenix e altri attivisti hanno appeso uno striscione di 36 metri quadri sul ponte di Tower Bridge, uno dei monumenti più riconoscibili e importanti di Londra, che recitava: “Gli allevamenti intensivi distruggono il nostro pianeta. Scegli vegan”. Lo striscione e i cartelloni appesi e tenuti a mano da decine di attivisti erano un appello al pubblico perché anche i consumatori facciano scelte più consapevoli e giuste per gli animali e per il Pianeta.

“Siamo diventati molto disconnessi dalla natura. Molti di noi sono colpevoli di una visione egocentrica del mondo e crediamo di essere il centro dell’Universo”, ha detto Phoenix nel suo discorso. “Usiamo la natura e deprediamo le sue risorse. Ci sentiamo in diritto di inseminare artificialmente una mucca per poi portarne via il figlio, anche se le sue grida di angoscia sono inconfondibili. Quindi prendiamo il latte destinato al suo vitellino e lo mettiamo nel nostro caffè e nei nostri cereali. Gli esseri umani sono così creativi e pieni di invenzione, possiamo creare, sviluppare e implementare dei cambiamenti che siano benefici per tutti gli esseri senzienti e l’ambiente”.

Rooney Mara, attrice candidata al premio Oscar e grande attivista per gli animali e per l’ambiente, ha condotto anche un’investigazione con gli investigatori di Animal Equality in allevamenti di polli e maiali, mostrando al mondo le sofferenze terribili a cui sono costretti cuccioli e madri costrette in gabbie strette e sudicie.

“Con la loro sensibilità, Rooney Mara e Joaquin Phoenix stanno contribuendo a gettare luce su quello che accade in questi luoghi e sull’impatto che hanno su ambiente e salute, promuovendo un cambiamento compassionevole e più giusto per il futuro del nostro Pianeta”, fa sapere l’associazione.

Leggi anche:

Finalmente un discorso sulle disuguaglianze. Peccato che a farlo sia Joaquin Phoenix e non un politico (di L. Telese)

Il cinema, le dipendenze e la tragica morte per overdose a 23 anni: chi era River Phoenix, il fratello di Joaquin

Tutti i vincitori degli Oscar 2020

Oscar, il toccante discorso di Joaquin Phoenix: “Lottare contro razzismo e disuguaglianze, stiamo distruggendo il pianeta”

“Joker” sta diventando realtà: il capitalismo è una fabbrica di poveri e il mondo ha iniziato a ribellarsi (di Luca Telese)

Ti potrebbe interessare
Cinema / 007- No Time to Die: di James Bond ormai c’è rimasto solo il nome
Cinema / Venezia 78, Sorrentino: “Al funerale dei miei genitori pochi amici. Oggi c’è tutta la classe che siete voi”
Cinema / Venezia 78, è l’anno buono per far tornare il Leone d’Oro in Italia
Ti potrebbe interessare
Cinema / 007- No Time to Die: di James Bond ormai c’è rimasto solo il nome
Cinema / Venezia 78, Sorrentino: “Al funerale dei miei genitori pochi amici. Oggi c’è tutta la classe che siete voi”
Cinema / Venezia 78, è l’anno buono per far tornare il Leone d’Oro in Italia
Cinema / Amanda Knox contro Matt Damon: “Nel film Stillwater si lascia intendere che io sia un’assassina”
Cinema / Claudia Gerini: “Non ho fatto il vaccino, ho paura delle trombosi”
Cinema / “Terra Mia”: il docufilm di Ambrogio Crespi il 27 luglio a San Luca (Reggio Calabria)
Cinema / Gaffe di Spike Lee: svela in anticipo il nome del film vincitore
Cinema / Cannes, Titane di Julia Ducournau è la Palma d’oro. Standing ovation per Bellocchio
Cinema / Morto Libero De Rienzo: le cause della morte dell’attore
Cinema / La vita di Rocco Casalino diventerà un film: venduti i diritti dell’autobiografia “Il Portavoce”