Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

Ascolti tv lunedì 21 gennaio | Adrian insidia La Compagnia del Cigno | Auditel di ieri sera

Immagine di copertina

Ascolti tv lunedì 21 gennaio 2019 | Adrian | La Compagnia del Cigno | Bastardi senza gloria | Ultimo tango a Parigi | I dati Auditel di ieri sera

Ascolti tv lunedì 21 gennaio 2019 – Serviva qualcosa di forte come il ritorno in tv di Adriano Celentano a Mediaset per insidiare il dominio ormai incontrastato della Rai negli ascolti televisivi di questa stagione.

Grazie alla prima puntata di Adrian, la serie animata con protagonista il Molleggiato e trasmessa da Rai 1 in prima serata, il Biscione è riuscito ad avvicinarsi moltissimo alla prima rete nazionale, che pure schierava una delle sue fiction di maggior successo del momento, ovvero La Compagnia del Cigno.

LEGGI ANCHE: Adrian, tutto sulla serie evento di Adriano Celentano

Ieri sera, lunedì 21 gennaio 2019, la fiction di Rai 1 con Alessio Boni e Anna Valle ha totalizzato infatti 5.219.000 spettatori, pari al 21.4% di share. Su Canale 5, invece, le due fasi di Adrian (il prologo, in diretta dal teatro Camploy di Verona e il cartoon) hanno raggiunto due risultati nettamente diversi.

La prima parte del programma, forse complice la grande attesa per la presenza sul palco di Celentano, è stata seguita da 5.997.000 persone (21.9%), mentre la seconda ha raggiunto “solo” 4.544.000 ascolti (19.1%).

LEGGI ANCHE: Tutto su “La Compagnia del Cigno”

Buon risultato, in una serata difficile vista la grande concorrenza, per il film di Quentin Tarantino, Bastardi senza gloria, su Italia 1, visto  da 1.215.000 spettatori (6%), mentre su Rai 2 il film di Bernardo BertolucciUltimo tango a Parigi, ha interessato 1.149.000 utenti (5,1%).

Su Rai 3 Presa Diretta è arrivato a 1.216.000 ascolti, pari al 5.5% di share, mentre su Rete 4 Quarta Repubblica non raggiunge il milione, fermandosi a 879.000 spettatori e al 4.7%.

Ascolti tv lunedì 21 gennaio 2019 | Preserale | Access prime time

È una notizia il sorpasso, nella fase Access prime time, di Canale 5 su Rai 1, con Striscia La Notizia che ha raggiunto 5.627.000 spettatori e uno share del 20.7%, mentre I Soli ignoti – Il ritorno si è fermato a 5.204.000 di spettatori e il 19.1%.

Su La7 Otto e Mezzo ha interessato 1.885.000 spettatori (6.9%), mentre su Rai 3 Nuovi Eroi ha ottenuto 1.661.000 ascolti (6.4%)e subito dopo la soap Un Posto al Sole è stata vista da 1.938.000 persone, pari al 7.1%.

Poco meno di un milione di ascolti, su Rai 2, per Cut, mentre su Rete 4 Stasera Italia ha chiuso a 1.144.000 spettatori (4.4%).

Ti potrebbe interessare
TV / Grande Fratello Vip 2021, eliminati oggi: chi è stato eliminato?
TV / Grande Fratello Vip 2021, nomination: i concorrenti nominati oggi, 29 novembre
TV / Mediaset sospende per un mese e mezzo "Fuori dal coro" e "Dritto e rovescio"
Ti potrebbe interessare
TV / Grande Fratello Vip 2021, eliminati oggi: chi è stato eliminato?
TV / Grande Fratello Vip 2021, nomination: i concorrenti nominati oggi, 29 novembre
TV / Mediaset sospende per un mese e mezzo "Fuori dal coro" e "Dritto e rovescio"
TV / Grande Fratello Vip 2021: anticipazioni e news dell’ultim’ora sulla puntata di oggi, 29 novembre
TV / Blanca streaming e diretta tv: dove vedere la seconda puntata della fiction
TV / Blanca: le anticipazioni (trama e cast) della seconda puntata
TV / La vera storia della Uno Bianca: le anticipazioni sulla docu-serie in onda su Rai 2
TV / Report: le anticipazioni della puntata di stasera, 29 novembre 2021, su Rai 3
TV / Quarta Repubblica: ospiti e anticipazioni stasera, 29 novembre 2021
TV / E noi come stronzi rimanemmo a guardare: tutto quello che c’è da sapere sul film