Me
HomeSpettacoli

Il Commissario Montalbano: nuovo boom di ascolti per la seconda e ultima puntata della nuova stagione

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 19 Feb. 2019 alle 10:37
Immagine di copertina

ASCOLTI MONTALBANO SECONDA PUNTATA – Il Commissario Montalbano, si sa, è uno dei cavalli di battaglia di Rai 1. Vent’anni di trasmissioni, per un totale di 34 film ispirati ai romanzi del grande scrittore siciliano Andrea Camilleri che, in ogni occasione, hanno regalato ascolti tv da record.

Non è stata da meno la seconda puntata della nuova stagione del Commissario più amato della televisione italiana, quella andata in onda ieri sera, lunedì 18 febbraio 2019, sulla prima rete nazionale. L’episodio, intitolato “Un diario del ’43“, è liberamente ispirato a ben due racconti di Camilleri (Il diario del ’43 e Being Here) e come sempre è stato molto apprezzato dal pubblico, che lo ha premiato con ascolti altissimi.

LEGGI ANCHE: “Un diario del ’43”, la trama del nuovo episodio di Montalbano

La puntata, infatti, è stata vista da ben 10 milioni 150 mila spettatori, con uno share pari al 43,3 per cento. Numeri altissimi, se si considera che solitamente le stesse cifre vengono raggiunte dalla Rai soltanto in occasione del Festival di Sanremo.

La settimana precedente però, in occasione del grande ritorno di Salvo Montalbano/Luca Zingaretti, erano stati ancora di più i telespettatori sintonizzati su Rai 1: 11 milioni 108 mila, pari al 44,9 per cento di share.

LEGGI ANCHE: La nuova stagione del Commissario Montalbano, tutto quello che c’è da sapere

La puntata di lunedì 18 febbraio è stata arricchita da un omaggio all’attore Marcello Perracchio, che nella fiction interpretava il dottor Pasquano, il simpatico medico legale, ghiotto di cannoli siciliani, che tante volte aveva aiutato il commissario nelle sue indagini.

Perracchio infatti è morto, a 79 anni, nel luglio del 2017. Tuttavia la produzione, in accordo con lo stesso Camilleri, ha deciso di non sostituirlo con un altro interprete, ma di celebrare la sua scomparsa anche all’interno del film.

Montalbano ha voluto salutarlo a modo suo: ordinando un vassoio di cannoli alla ricotta e mangiandoli, insieme ai colleghi del commissariato di Vigata, in onore di Pasquano.

LEGGI ANCHE: Dove vedere Il Commissario Montalbano in streaming