Covid ultime 24h
casi +17.012
deceduti +141
tamponi +124.686
terapie intensive +76

Sanremo 2020: tutto fatto per Amadeus conduttore del Festival di Sanremo 2020

Di Antonio Scali
Pubblicato il 10 Apr. 2019 alle 17:22 Aggiornato il 10 Apr. 2019 alle 17:25
0
Immagine di copertina

Manca praticamente solo la firma. Amadeus è ad un passo dall’ottenere la conduzione del Festival di Sanremo 2020. A riportare per primo l’indiscrezione è il settimanale Chi, normalmente ben informato su questo tipo di notizie.

Il giornale diretto da Alfonso Signorini dà la trattativa già per fatta. Il nome di Amadeus, d’altronde, circola da diverse settimane, dopo la “doppietta” di Claudio Baglioni come conduttore e direttore artistico della kermesse sanremese.

Per Amadeus si tratterebbe della realizzazione di un sogno che ha nel cassetto da tempo. Un premio meritato per un professionista della tv, tornato con merito alla ribalta dopo un periodo di buio professionale.

Negli ultimi giorni si era parlato anche di un’ipotesi di co-conduzione con il suo amico Carlo Conti, che sarebbe potuto tornare in Riviera nelle vesti anche di direttore artistico. L’idea però sembra del tutto accantonata. Il presentatore toscano, infatti, ha smontato l’ipotesi intervenendo al Maurizio Costanzo Show, nella puntata che va in onda giovedì 11 aprile 2019: “Non so niente davvero, è presto”.

Piazzato Amadeus come presentatore del Festival di Sanremo 2019, resta da cercare il direttore artistico, che ha il compito di selezionare gli artisti e le canzoni in gara. Due al momento i nomi in corsa. Secondo quanto riferisce Chi, in ballo ci sarebbero un artista noto del mondo dello spettacolo, e un “vecchio leone della kermesse”.

Sembra quindi definitivamente tramontata la possibilità di un ritorno di Claudio Baglioni per il terzo anno consecutivo.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.