Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:31
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Scienza

Covid, la pandemia è nata dal mercato di Wuhan: lo confermano due nuovi studi

Immagine di copertina
Credit: EPA/ROMAN PILIPEY

Covid, la pandemia è nata dal mercato di Wuhan: lo confermano due nuovi studi

Due nuovi studi provano a mettere la parola fine alla diatriba sull’origine dalla pandemia, confermando la tesi dell’origine animale del nuovo coronavirus. “I nostri risultati forniscono la prova che il mercato di Wuhan è stato il primo epicentro della pandemia di Covid-19 e suggeriscono che SarsCoV2 è probabilmente emerso dal commercio di fauna selvatica in Cina”, afferma una ricerca appena pubblicata su Science, che dimostra come i primi casi noti dell’epidemia fossero concentrati intorno al mercato ittico Huanan.

Lo studio ha ricostruito le prime fasi della pandemia, analizzando la distribuzione dei primi casi noti nell’uomo, molti dei quali non avevano legami diretti con il mercato. In realtà, lo studio dimostra come una percentuale ampia di questi casi erano concentrati intorno alla struttura. Sono stati analizzati anche i risultati del tracciamento dei campioni positivi prelevati all’interno del mercato, la maggior parte dei quali è concentrata nella parte sud-occidentale, dove erano vendute specie considerate esposte al contagio da Covid-19.

Un secondo studio, pubblicato in contemporanea sempre su Science, ha ricostruito invece l’albero genealogico di SarsCoV2 risalendo ai primi due lignaggi del virus. In base ai risultati, i ricercatori sostengono che il virus SarsCoV2 è stato probabilmente trasferito per la prima volta dall’animale all’uomo tra il 23 ottobre e l’8 dicembre 2019 (probabilmente intorno al 19 novembre) e una seconda volta nelle settimane successive. Secondo i ricercatori, “è improbabile che SarsCoV2 sia circolato ampiamente tra gli esseri umani prima di novembre 2019 e definiscono la finestra stretta tra quando SarsCoV2 si è trasferito per la prima volta negli esseri umani e quando sono stati segnalati i primi casi di Covid-19”.

Co-autore dei due studi è Michael Worobey, biologo evoluzionista della University of Arizona che l’anno scorso era stato uno dei 18 firmatari di una lettera in cui venivano criticate le indagini condotte dall’Organizzazione mondiale della sanità sulle origini del virus, chiedendo di approfondire anche la plausibilità delle teorie “di una fuoriuscita accidentale da un laboratorio”. Oggi, alla luce dei due studi, il ricercatore ritiene ormai dimostrato che l’epicentro sia stato il mercato. “Quando si guarda all’insieme delle prove, emerge un quadro straordinariamente chiaro del fatto che la pandemia è iniziata al mercato”, ha detto.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Davide Ferrerio, 21enne in fin di vita per uno sguardo a una ragazza
Cronaca / Senzatetto ustionato tra Casoria e Afragola: “Due ragazze gli hanno dato fuoco con il liquido infiammabile”
Cronaca / Castellammare, fratelli di 12 e 13 anni accoltellano (insieme al padre) l’amante della madre
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Davide Ferrerio, 21enne in fin di vita per uno sguardo a una ragazza
Cronaca / Senzatetto ustionato tra Casoria e Afragola: “Due ragazze gli hanno dato fuoco con il liquido infiammabile”
Cronaca / Castellammare, fratelli di 12 e 13 anni accoltellano (insieme al padre) l’amante della madre
Cronaca / Treviso, auto finisce contro un albero: morti quattro giovanissimi
Cronaca / Gli insulti a Piero Angela sui gruppi Telegram dei complottisti: “È morto un servo e un massone”
Cronaca / Calabria, il piromane avvistato dal drone mentre appicca il fuoco | VIDEO
Cronaca / L’intervista inedita a Piero Angela sull’anno che ha cambiato il mondo per sempre
Cronaca / Sparatoria tra i bagnanti nel Foggiano: ucciso un 52enne
Cronaca / Vita e carriera di Piero Angela, il padre della divulgazione scientifica
Cronaca / Salerno, accoltella la figlia lesbica insieme alla compagna perché rifiuta la loro relazione: “Così morite insieme”