Andrea Crisanti al TpiFest!: “La responsabilità della Zona Rossa era dei politici e non delle imprese”

Di Angelica Pansa
Pubblicato il 2 Ago. 2020 alle 15:32
91

Andrea Crisanti al TpiFest!: “La responsabilità della Zona Rossa era dei politici e non delle imprese”

“La responsabilità di non aver istituito la zona rossa ad Alzano è Nembro è dei politici non degli industriali” ha detto l’epidemiologo Andrea Crisanti durante il dibattito della seconda serata del TpiFest!2020 organizzato a Sabaudia da venerdì 31 luglio a domenica 2 agosto. Oggi Crisanti, professore ordinario di microbiologia all’università di Padova, è il nuovo super consulente chiamato dalla Procura di Bergamo per fare chiarezza sulla mancata zona rossa della Val Seriana, che noi di TPI abbiamo raccontato in un’inchiesta. Nei confronti di questo procedimento sente una grande responsabilità e il lavoro è immenso perché leggere tutte le carte è lungo e bisogna rendere modelli matematici a prova di contestazione.

“Non ho timori di pressioni – dice l’epidemiologo –  l’unico peso che ho è quello di trovare uno sbaglio, per il resto non mi faccio condizionare da nessuno”. E per quanto riguarda la decisione di non fare la Zona Rossa e lo scarica barile tra Regione Lombardia e governo il professore afferma: “Non so se ci sono state pressioni, non è importante. L’importante è la decisione che è stata presa: se sono un industriale faccio pressione perché non si chiuda e seguo un mio interesse legittimo, ma la responsabilità è della amministrazione e del politico che non ha chiuso. È sbagliato prendersela con chi ha fatto pressione. È importante identificare chi ha preso la decisione di non chiudere“.

Leggi anche:  TPI Fest 2020! La seconda serata del Festival di TPI in diretta da Sabaudia: l’intervista a Pierpaolo Sileri e il dibattito sull’emergenza sanitaria in Italia | DIRETTA LIVE

Qui la diretta della prima serata del TPI Fest!

Andrea Orlando al TPI FEST: “Conte è l’uomo giusto per tenere insieme il governo” | VIDEO

Lombardia, la consigliera leghista Silvia Scurati al TPI Fest!: “Non mi risulta che Fontana sia indagato”

Covid, Formigoni al TPI Fest!: “Quando ero presidente la Sanità Lombardia era prima tra le regioni italiane”

91
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.