Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Sileri al TpiFest: “Con Speranza abbiamo visioni diverse, io ora toglierei il freno a mano”

Sileri al TpiFest: “Con Speranza abbiamo visioni diverse, io ora toglierei il freno a mano”

“Con Speranza abbiamo visioni diverse, io ora toglierei il freno a mano“. Lo ha dichiarato il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri, in una lunga intervista al direttore di TPI, Giulio Gambino, durante la seconda serata del TpiFest!2020, organizzato a Sabaudia da venerdì 31 luglio a domenica 2 agosto. Sileri ha parlato del rapporto con il suo superiore, il ministro Roberto Speranza, e le visioni divergenti che hanno sulle riaperture e l’utilizzo della mascherina.

“Di Speranza ho un ottimo giudizio – ha detto Sileri – ma su alcune cose abbiamo visioni diverse“. Un esempio? “All’inizio ero molto conservatore sulle chiusure. Adesso che le cose vanno bene toglierei un po’ il freno a mano. Ovviamente con la consapevolezza che se poi c’e da richiudere qualcosa lo richiudi. E quando dico chiudere qualcosa non intendo l’Italia” commenta Sileri.

E alla domanda se Speranza è più prudente di lui risponde: “Non si tratta di prudenza. Probabilmente però, essendo io medico e facendo il chirurgo nella vita, sono un po’ più aggressivo. Ma i numeri adesso ci confortano. Insomma vedo la comunicazione sui numeri un po’ fuorviante, io non darei i numeri tutti i giorni, odio quei titoli di giornale che dicono ‘contagi in salita’ quando poi hai 100 contagi che vengono dalla stessa linea, li hai trovai tutti e quindi son ben controllati. Sarei più preoccupato se fossero sparsi un po’ ovunque”, conclude. E sulle misure di sicurezza aggiunge: “Io credo che o fai il metro di distanza o fai la mascherina. Tranne al chiuso dove la mascherina serve sempre”

Leggi anche:

TPI Fest 2020! La seconda serata del Festival di TPI in diretta da Sabaudia: l’intervista a Pierpaolo Sileri e il dibattito sull’emergenza sanitaria in Italia | DIRETTA LIVE

Qui la diretta della prima serata del TPI Fest!

Andrea Orlando al TPI FEST: “Conte è l’uomo giusto per tenere insieme il governo” | VIDEO

Lombardia, la consigliera leghista Silvia Scurati al TPI Fest!: “Non mi risulta che Fontana sia indagato”

Covid, Formigoni al TPI Fest!: “Quando ero presidente la Sanità Lombardia era prima tra le regioni italiane”

Ti potrebbe interessare
Politica / Draghi: “Il governo candiderà Roma per Expo 2030”
Politica / Chi è Luca Bernardo, candidato centrodestra alle elezioni amministrative di Milano 2021
Politica / Caso Morisi, Fedez attacca Salvini: "Chiamava Cucchi drogato, ora difende gli amici"
Ti potrebbe interessare
Politica / Draghi: “Il governo candiderà Roma per Expo 2030”
Politica / Chi è Luca Bernardo, candidato centrodestra alle elezioni amministrative di Milano 2021
Politica / Caso Morisi, Fedez attacca Salvini: "Chiamava Cucchi drogato, ora difende gli amici"
Politica / Salvini: “Il caso Morisi è una schifezza mediatica, chi gli restituirà la dignità?”
Politica / Chi è Beppe Sala, candidato Pd alle elezioni amministrative Milano 2021
Politica / Caso Morisi, Salvini: “Ha sbagliato, ma su di me può contare”
Politica / Chi è Carlo Calenda, candidato alle elezioni amministrative Roma 2021
Politica / Chi è Amalia Bruni, candidata Pd-M5S alle elezioni regionali Calabria 2021
Politica / Chi è Enrico Michetti, candidato del centrodestra alle elezioni amministrative Roma 2021
Opinioni / Con le Agorà vogliamo costruire un nuovo centrosinistra popolare (di Nicola Oddati)