Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 08:34
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Stati generali sull’economia dell’Italia: quinto giorno di incontri. Coldiretti e organi del turismo tra i protagonisti di oggi

Immagine di copertina

Stati generali economia Italia di Conte: quinto giorno di incontri | DIRETTA

Oggi, giovedì 18 giugno, al casino del Bel respiro di villa Pamphili a Roma è in programma la quinta giornata di incontri degli Stati generali sull’economia dell’Italia, voluti dal premier Giuseppe Conte per stabilire le misure più efficaci per portare il Paese fuori dalla crisi generata in questi mesi dall’emergenza Coronavirus. La giornata si apre con l’incontro con i vertici Coldiretti per poi proseguire con tutte le confederazioni del food. Nel pomeriggio, invece, toccherà agli organi del turismo, uno dei settori maggiormente colpiti dalla crisi economica conseguente l’epidemia di Covid-19.

Stati generali sull’economia dell’Italia: il quinto giorno di incontri | DIRETTA

Stati generali: cosa è successo ieri nel quarto giorno di incontri

La giornata di ieri, mercoledì 17 giugno, è stata soprattutto contraddistinta dall’incontro/scontro che il premier e i rappresentanti del governo hanno avuto con Carlo Bonomi, neo presidente di Confindustria. Quest’ultimo ha duramente criticato il governo per i ritardi sulla cassa integrazione e sulle procedure annunciate a sostegno liquidità. “La cassa integrazione è stata anticipata in vasta misura dalle imprese e così sarà per ulteriori 4 settimane. Gravi ritardi anche per le procedure annunciate a sostegno liquidità. Le misure economiche si sono rivelate più problematiche di quelle europee” ha affermato Bonomi, che ha poi ha chiesto “immediato rispetto per la sentenza della magistratura che impone la restituzione di 3,4 miliardi di accise energia, impropriamente pagate dalle imprese e trattenute dallo Stato, nonostante la sentenza della Corte di Cassazione che ne impone la restituzione”.

Il premier, invece, ha escluso in maniera categorica che il governo da lui guidato abbia pregiudizi verso le imprese così come sostenuto da alcuni. “Qualcuno crede che questo governo abbia un pregiudizio nei confronti della libera iniziativa economica. Voglio precisarlo molto chiaramente: le misure che abbiamo elaborato e inserito nei nostri provvedimenti sono dedicate al sostegno delle imprese. Da parte di questo governo c’è una costante attenzione per il sostegno alle imprese” ha dichiarato il presidente del Consiglio.

Leggi anche: 1. Cina: torna l’incubo Coronavirus. Focolaio a Pechino, chiuse scuole e cancellati la maggior parte dei voli. E il salmone norvegese finisce sotto accusa / 2. Locatelli: “In Lombardia il virus circolava già prima di Codogno, avevamo avvertito i politici” / 3. Spunta un audio di Fontana: parla di 9 comuni da chiudere per l’emergenza Covid. Ma non fu mai fatto

4. Firenze, donna positiva in ospedale: si teme nuovo focolaio di Coronavirus / 5. Rsd e Rsa equiparate, la denuncia: “Per tutti è la fase 3, mentre i ragazzi disabili sono stati dimenticati” / 6. Intera famiglia scopre “per caso” di essere positiva al Coronavirus dopo un incidente stradale

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Politica / Matteo Renzi querela Report: “Vicenda orchestrata, servono verifiche”
Politica / Tra Salvini e Meloni ora è gelo: "Non si parlano più". I motivi dello scontro
Politica / Conte: "Il mio governo caduto per interessi economici e politici"
Ti potrebbe interessare
Politica / Matteo Renzi querela Report: “Vicenda orchestrata, servono verifiche”
Politica / Tra Salvini e Meloni ora è gelo: "Non si parlano più". I motivi dello scontro
Politica / Conte: "Il mio governo caduto per interessi economici e politici"
Politica / Molte rischiano il ritorno in arancione. I governatori: "Abolire l'indice Rt"
Politica / Brevetti vaccini, Draghi apre a Biden: “Una deroga temporanea non è un danno per le aziende”
Politica / Roma, la libraia di Tor Bella Monaca che boicotta il libro di Giorgia Meloni: “So’ scelte, io so’ indipendente”
Politica / Draghi: “Il mercato del lavoro è ingiusto e danneggia donne e giovani”
Politica / Caso Zaki, Di Maio: "Più ne parliamo, più l'Egitto si irrigidisce"
Politica / Giorgia Meloni in lacrime: “Non sono omofoba. Da adolescente mi bullizzavano dandomi della cicciona”
Discutiamo! / La sinistra deve guidare la battaglia per ridare dignità al mondo del lavoro in Europa (di H. Bierbaum)