Covid ultime 24h
casi +20.499
deceduti +253
tamponi +325.404
terapie intensive +26

Salvini: “A Draghi proporremo ristoranti aperti di sera e modello Bertolaso sui vaccini”

Di Anna Ditta
Pubblicato il 8 Feb. 2021 alle 15:12
4.7k
Immagine di copertina
Credit: Ansa

Ristoranti aperti anche la sera e modello Bertolaso sui vaccini. Alla vigilia del nuovo incontro dei leader politici con il premier incaricato, il segretario della Lega Matteo Salvini parla delle richieste che il suo partito intende presentare all’ex presidente della Bce. In primis quelle riguardanti il contrasto all’emergenza sanitaria ed economica: “Salute, lavoro e riaperture”, è la sintesi in tre parole del leader leghista (qui tutte le ultime notizie sul governo).

“Domani la priorità che porteremo al tavolo del professor Draghi, mentre altri si occupano di ministeri e poltrone, sarà soprattutto la salute”, ha detto Salvini in un punto stampa sotto Palazzo Lombardia a Milano. “C’è un modello lombardo che è il più avanzato dal punto di vista della messa in sicurezza della popolazione, delle vaccinazioni. Proporremo a Draghi il modello Bertolaso”.

“L’obiettivo”, ha aggiunto Salvini, “è quello di mettere in sicurezza entro marzo tutta la popolazione anziani residente in Lombardia, stiamo parlando di 700 mila over 80, ed entro giugno, se arrivano i vaccini promessi, tutta la popolazione lombarda a rischio”. Dunque, sottolinea l’ex ministro, “la salute sia priorità per tutta Italia, e quindi avere l’Italia in salute e sicurezza entro l’estate sarebbe fondamentale”.

L’altra proposta avanzata da Salvini è quella di mantenere aperti i ristoranti anche la sera. “Abbiamo già sottoposto al professor Draghi il tema delle riaperture dei ristoranti”, dice il leader del Carroccio. “Non si capisce perché i bar e ristoranti possono rimanere aperti a pranzo e non a cena. Sono inspiegabili i silenzi del governo”.

Oltre ai ristoranti aperti la sera, Salvini ha aggiunto che “sicuramente andrà approfondito il tema delle opere pubbliche: l’abbiamo detto al professor Draghi, siamo per riaprire cantieri ovunque”. Il leader della Lega conclude: “Se altri sono per il no o per lo stop starà al professor Draghi trovare la sintesi”.

Leggi anche: 1. La moltiplicazione dei pani, dei pesci e dei titoli derivati: Mario Draghi santo subito (di Alessandro Di Battista) /2. La rosa di Mario Draghi: ai partiti chiederà politici soft e non divisivi (di Marco Antonellis) /3. “Governo con la Lega? Mai”: militanti del Pd scrivono a Zingaretti

4.7k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.