Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Matteo Renzi: “I magistrati hanno interrotto il cammino di crescita di Italia Viva”

Immagine di copertina
Credit: Matteo Renzi / Twitter

Renzi: “I magistrati hanno interrotto il cammino di crescita di Italia Viva”

“I magistrati hanno interrotto il percorso di crescita di Italia Viva”: lo ha dichiarato Matteo Renzi nel corso della presentazione del suo libro Il mostro durante la quale si è detto certo che si voterà “a maggio 2023”.

Nel volume, l’ex presidente del Consiglio attacca i magistrati di Firenze per la gestione dei processi, tra cui quello relativo alla fondazione Open, a carico di Renzi e della sua famiglia.

Secondo l’ex segretario del Pd le inchieste hanno danneggiato Italia Viva, causando un crollo vertiginoso del partito nei sondaggi.

“Noi partiamo con Italia Viva, siamo accreditati al 5-10 per cento, si dice che arriveremo a doppia cifra e poi arriva l’inchiesta Open, che è uno scandaloso processo politico alla politica” ha dichiarato Renzi, il quale, però, si dice convinto di poter arrivare comunque in doppia cifra alle elezioni politiche perché “c’è spazio”.

“Non ne lascio più passare mezza, con il sorriso” ha poi dichiarato Renzi a proposito dei magistrati che hanno indagato sul caso Open.

Sulla querela annunciata dal vicepresidente del Csm David Ermini nei suoi confronti, l’ex premier dichiara: “È vero che Ermini è stato eletto con il metodo Palamara, che ha ricevuto da Davigo copie dei verbali che non doveva ricevere, che quando da pubblico ufficiale ricevi una potenziale prova di reato e la distruggi stai distruggendo prove di reato. Sono cose semplici, le insegnano le serie su Netflix”.

L’INCHIESTA DI TPI SUI RENZI PAPERS

Ti potrebbe interessare
Politica / Rimandato il faccia a faccia tra Conte e Draghi. Si vedranno il 6 luglio
Politica / Governo, Calenda: “Non sarà un altro Papeete. Conte fa solo sceneggiate”
Politica / Ius Scholae, Renata Polverini (FI) perentoria: “Voterò sì, è la mia battaglia. Da Meloni mi aspetto un colpo di scena”
Ti potrebbe interessare
Politica / Rimandato il faccia a faccia tra Conte e Draghi. Si vedranno il 6 luglio
Politica / Governo, Calenda: “Non sarà un altro Papeete. Conte fa solo sceneggiate”
Politica / Ius Scholae, Renata Polverini (FI) perentoria: “Voterò sì, è la mia battaglia. Da Meloni mi aspetto un colpo di scena”
Politica / Di Maio: “Qualcuno cerca il pretesto per far cadere il governo, ma se si va al voto il Paese va nel baratro”
Politica / Draghi-Conte, lunedì l’incontro. L’ex premier: “Valuteremo se restare”
Politica / Grillo pubblica un post contro i traditori: “Si sentono eroi ma non lo sono”. Di Maio: “Basta picconare il governo”
Ambiente / Papa Francesco: “La Natura ce la sta facendo pagare”
Politica / Oggi telefonata Draghi-Conte, lunedì il faccia a faccia a Palazzo Chigi
Politica / Deputata Fdi: "Ius scholae sostenuto dai partiti che regalano la droga per strada"
Economia / Bollette, nuovo decreto contro il caro energia. Draghi: “Evitati aumenti fino al 45%”