Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 13:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Ilaria Cucchi minacciata di morte da un sostenitore di Salvini: “Qualcuno ti metterà un proiettile in testa”

Immagine di copertina

Ilaria Cucchi minacciata di morte da un sostenitore di Salvini: “Qualcuno ti metterà un proiettile in testa”

Ilaria Cucchi, sorella di Stefano Cucchi, è stata minacciata sui social da un profilo appartenente a un sedicente sostenitore di Matteo Salvini. A pubblicare la foto del post Facebook contenente la minaccia è stata la stessa donna.

“Chiedo a Matteo Salvini e a tutti gli iscritti alla Lega cosa pensano di questo post. Dato che viene da un soggetto che ha un profilo nel quale si dichiara loro sostenitore”, ha scritto Ilaria Cucchi. “Non posso far altro che denunciare ma mi rendo conto che difronte a tutto questo io e la mia famiglia siamo senza tutela”.

Ilaria Cucchi ha allegato l’immagine del post di un utente che scrive: “qualcuno le metterà una palla in testa prima o poi”. A quanto appreso dall’Ansa, il post sarebbe stato segnalato alla polizia.

Il messaggio è arrivato a 24 ore dall’annuncio della querela nei confronti del leader della Lega, Matteo Salvini. Ieri la stessa Ilaria era tornata a chiedere di interrompere lo “spettacolo” dell’ex ministro “sulla pelle” della famiglia Cucchi, depositando ufficialmente la querela contro l’ex vicepremier e contro chiunque infanghi il nome di Stefano.

Con la querela a Salvini Ilaria Cucchi non sta difendendo solo Stefano ma i diritti di tutti noi

“La droga fa male sempre e comunque, spero di non essere denunciato se il sabato pomeriggio denuncio che la droga fa male, sempre e comunque”, ha detto il leader della Lega Matteo Salvini chiudendo la sua diretta Facebook e tornando indirettamente sul caso di Stefano Cucchi, senza citarlo.

Il post di minaccia a Ilaria Cucchi è stato pubblicato da un account con le caratteristiche dell’odiatore seriale, presumibilmente creato ad hoc per diffondere messaggi diffamatori e minacce sui social, come troppo spesso accade. Quello rilanciato da Ilaria Cucchi non è l’unico messaggio minatorio indirizzato alla donna, tirata in ballo già il 19 novembre scorso, commentando l’intenzione della sorella di Stefano di querelare Salvini. “Insistendo, insistendo otterrà quello che vorrà”, aveva scritto aggiungendo l’emoticon di un diavolo. Innumerevoli i post contro il movimento delle Sardine e a favore della Lega e del suo leader.

Sempre lo stesso account, inoltre, in un paio di messaggi auspicava un attentato alle moschee o al parlamento europeo tanto da essere sospeso da Facebook più di una volta.

Caso Cucchi, condannati i carabinieri accusati del pestaggio: 12 anni per Di Bernardo e D’Alessandro

Caso Cucchi: chi è stato condannato e assolto finora, il punto sui processi

La lettera scritta da Stefano Cucchi la sera prima di morire: “Per favore rispondimi”

Ilaria Cucchi risponde agli haters con una foto: “Le mie mani non mentono”

Ti potrebbe interessare
Politica / Roberto Calderoli, artefice della strategia che ha affossato il Ddl Zan: “Ho proprio goduto”
Politica / La gaffe di Giarrusso al Parlamento Europeo: non riesce a parlare in inglese e rinuncia al suo intervento | VIDEO
Politica / Pensioni, Draghi tende la mano ai sindacati: per un anno Quota 102 poi riforma. Stretta al Reddito di cittadinanza
Ti potrebbe interessare
Politica / Roberto Calderoli, artefice della strategia che ha affossato il Ddl Zan: “Ho proprio goduto”
Politica / La gaffe di Giarrusso al Parlamento Europeo: non riesce a parlare in inglese e rinuncia al suo intervento | VIDEO
Politica / Pensioni, Draghi tende la mano ai sindacati: per un anno Quota 102 poi riforma. Stretta al Reddito di cittadinanza
Politica / L'affossamento del Ddl Zan al Senato apre la corsa di Casini al Quirinale (di M. Antonellis)
Politica / Ddl Zan, Bonetti (Italia Viva): “Noi trasparenti. Irresponsabile insistere, serviva dialogo”
Politica / Ddl Zan, Renzi in Arabia Saudita nel giorno del voto. Il leader di Italia viva: “Colpa di Pd e M5s”
Politica / Orban elogia Salvini: “È un eroe che è riuscito a fermare i migranti anche in mare”
Politica / L’assembramento dei migliori nel nome di Draghi non è quello che serve all’Italia
Politica / Scontro Di Maio-Gruber: "Per screditarmi mi hanno dato dell'omosessuale". Lei: “Nel 2021 è un discredito?"
Politica / Ddl Zan, che cos’è la “tagliola” e come funziona la procedura speciale