Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:18
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Elezioni regionali Campania 2020, chi ha vinto tra Caldoro e De Luca

Immagine di copertina

Elezioni regionali Campania 2020, chi ha vinto tra Caldoro e De Luca

ELEZIONI REGIONALI CAMPANIA CHI HA VINTO – Vincenzo De Luca ha vinto le elezioni regionali nelle Campania: il candidato del centrosinistra ha battuto lo sfidante di centrodestra, Stefano Caldoro.

Risultati Campania: scrutini (95 su 5.827)
  • Vincenzo De Luca (centrosinistra): 65,84 per cento
  • Stefano Caldoro (centrodestra): 16,59 per cento
Risultati Campania: seconda proiezione Rai
  • Vincenzo De Luca (centrosinistra): 63,6 per cento
  • Stefano Caldoro (centrodestra): 20,9 per cento
Risultati Campania: prima proiezione Rai (9% campione)
  • Vincenzo De Luca (centrosinistra): 60,2 per cento
  • Stefano Caldoro (centrodestra): 20,3 per cento
Exit poll Campania:
  • Vincenzo De Luca (centrosinistra): 54-58 per cento
  • Stefano Caldoro (centrodestra): 23-27 per cento

Si chiude così una tornata elettorale del tutto eccezionale: non soltanto per la data, visto che in origine le elezioni Regionali in Campania erano previste per il 2019 e sono state poi rinviate a causa del Coronavirus, ma anche perché contemporaneamente si votava anche per il referendum sul taglio dei parlamentari.

Tutti i candidati

Erano in tutto sette i candidati alle elezioni Regionali in Campania 26 liste: Vincenzo De Luca per il centrosinistra, sostenuto da 15 liste, Stefano Caldoro per il centrodestra, sostenuto da 6 liste, Valeria Ciarambino per il M5S, Giuliano Granato per Potere al Popolo, Luca Saltalamacchia per Terra, Sergio Angrisano per la lista Terzo Polo, Giuseppe Cirillo per il Partito delle Buone Maniere.

Al fianco di ogni nome, quello delle liste che lo appoggiano:

  • Sergio Angrisano – Terzo Polo
  • Stefano Caldoro – (Qui un suo profilo) Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Caldoro Presidente-UdC, Alleanza di Centro, Identità Meridionale-Macroregione Sud
  • Valeria Ciarambino – Movimento 5 Stelle
  • Giuseppe Cirillo – Partito delle Buone Maniere
  • Vincenzo De Luca – (Qui un suo profilo) Partito Democratico, Italia Viva, Partito Socialista Italiano, Centro Demecratico, +Campania in Europa, Europa Verde-DemoS, De Luca Presidente, Campania Libera, Fare Democratico-Popolari, Democratici e Progressisti, Davvero Sostenibilità e Diritti-Partito Animalista, Lega per l’Italia-PRI, Liberaldemocratici e Moderati, Noi Campani, Per le Persone e la Comunità
  • Giuliano Granato – Potere al Popolo
  • Gabriele Nappi – Naturalismo
  • Luca Saltalamacchia – Terra
TUTTO SULLE ELEZIONI REGIONALI 2020

Leggi anche: 1. Liguria, Sansa a TPI: “Di Maio? Neanche lo conosco, ma il M5S è con me e mi basta questo” / 2. Regionali, niente alleanze col M5s. Ora per il Pd è rischio disfatta: può regalare tre regioni a Salvini / 3. Regionali Puglia: secondo i sondaggi Fitto è in lieve vantaggio sul governatore uscente Emiliano / 4. Regionali, sorpresa in Toscana: secondo i sondaggi Giani è davanti alla Ceccardi soltanto di mezzo punto

Qui tutte le notizie sulle elezioni regionali 2020
Ti potrebbe interessare
Politica / Monti: “Gli italiani? Hanno uno scarso livello di preparazione. Mia frase sull’informazione e il Covid infelice”
Politica / Quirinale, stop di Forza Italia a Draghi: “Se va al Colle si vota”. Ipotesi Cartabia prima donna premier
Politica / Draghi e i giovani: dialoghi sul futuro
Ti potrebbe interessare
Politica / Monti: “Gli italiani? Hanno uno scarso livello di preparazione. Mia frase sull’informazione e il Covid infelice”
Politica / Quirinale, stop di Forza Italia a Draghi: “Se va al Colle si vota”. Ipotesi Cartabia prima donna premier
Politica / Draghi e i giovani: dialoghi sul futuro
Politica / Renzi perde pezzi: il senatore Grimani lascia Italia Viva per il gruppo Misto
Politica / Il Viminale spende in calendari e zodiaco
Politica / Filarmonica internazionale Casellati: la mamma premia, il figlio dirige
Cronaca / Vaccino obbligatorio per tutti i lavoratori, l’ipotesi al vaglio del governo Draghi
Politica / Draghi sui migranti: “Arrivi 6 volte superiori al 2019, l’Italia non può fare da sola”
Politica / La rete di potere dell’avvocato renziano Alberto Bianchi della Fondazione Open
Politica / Non solo Renzi: così Mr. Astrazeneca cercava sponde anche nel M5S