Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 09:45
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sondaggi

Regionali, sorpresa in Toscana: secondo i sondaggi Giani è davanti alla Ceccardi soltanto di mezzo punto

Immagine di copertina

Sondaggi politici elettorali, regionali Toscana: testa a testa tra Giani e Ceccardi

Mancano poco meno di 20 giorni alle elezioni Regionali che si terranno in Toscana e, secondo quanto rivelato dagli ultimi sondaggi politici elettorali realizzati da Winpoll-Cise per Il Sole 24 Ore, il risultato è più che mai incerto. Le rilevazioni, infatti, danno un testa a testa tra il candidato del centrosinistra Eugenio Giani e l’esponente del centrodestra Susanna Ceccardi. Si tratta di una vera e propria sorpresa dal momento che la Toscana è una regione tradizionalmente “rossa” che è stata sempre amministrata dal centrosinistra, motivo per cui nella “partita” delle Regionali, in programma il prossimo 20 e 21 settembre, veniva data già per conquistata dal Pd.

Elezioni regionali Toscana, il sondaggio Winpoll

Il sondaggio realizzato da Winpoll-Cise, però, cambia decisamente le carte in tavola. Secondo la rilevazione dell’istituto, infatti, il candidato del centrosinistra Eugenio Giani sarebbe in vantaggio di appena mezzo punto percentuale sulla sfidante Susanna Ceccardi. A Giani, infatti, viene assegnato il 43% dei consensi, mentre la candidata del centrodestra è accreditata al 42,5 per cento. L’aspirante governatrice del M5S Irene Galletti otterrebbe l’8,3 per cento, mentre tutti gli altri candidati governatori raccolgono complessivamente il 6,2%. Secondo il sondaggio, inoltre, con il 24,1% la Lega sarebbe il primo partito in Toscana, mentre il Pd è dato dietro il Carroccio con il 22,6 per cento. Buona anche la performance di Fratelli d’Italia che il sondaggio accredita all’11,8%, mentre a Italia Viva, che in Toscana sostiene il candidato del centrosinistra a differenza di altre Regioni dove ha presentato un suo aspirante governatore, viene assegnato il 5,7 per cento. Il Movimento 5 Stelle, invece, otterrebbe l’8,3 per cento.

Secondo gli analisti, a pesare sul voto in Toscana vi sono essenzialmente due fattori. Il primo è l’avanzata del centrodestra nella Regione, che era emersa già alle Europee del 2019 quando vi fu un vero e proprio boom della Lega di Matteo Salvini e di Fratelli d’Italia. Il secondo riguarda il candidato del centrosinistra Giani che, secondo gli esperti, presenta diversi punti deboli. L’aspirante governatore non è uscente (a differenza di Stefano Bonaccini in Emilia-Romagna) e quindi non può sfruttare il giudizio dei toscani sul suo operato, che anzi non lo conoscono, e non ha un profilo capace di attrarre gli elettori provenienti da M5S e dalla sinistra radicale. La partita, dunque, è più che mai aperta.

Leggi anche: 1. Tutti i sondaggi  / 2. I sondaggi sulla Lega / 3. I sondaggi sul Pd / 4. I sondaggi sul M5S

5. Sondaggi politici elettorali oggi 25 agosto 2020: il Pd ora trema, in Toscana è testa a testa tra Giani e Ceccardi / 6. Toscana, dopo 30 anni alle regionali torna il simbolo del Pci / 7. Regionali, niente alleanze col M5s. Ora per il Pd è rischio disfatta: può regalare tre regioni a Salvini / 8. Sondaggi, ribaltone in Toscana: il ”No” è in testa al referendum sul taglio dei parlamentari

Ti potrebbe interessare
Sondaggi / Sondaggi: Fratelli d'Italia sorpassa anche il Pd ed è il secondo partito
Sondaggi / Sondaggi: la Lega cala, Meloni ha quasi raggiunto il Pd
Sondaggi / Fiducia nei leader: Conte a un passo da Draghi, Meloni meglio di Salvini
Ti potrebbe interessare
Sondaggi / Sondaggi: Fratelli d'Italia sorpassa anche il Pd ed è il secondo partito
Sondaggi / Sondaggi: la Lega cala, Meloni ha quasi raggiunto il Pd
Sondaggi / Fiducia nei leader: Conte a un passo da Draghi, Meloni meglio di Salvini
Sondaggi / La Lega resta il primo partito, ora il Pd è staccato di tre punti
Sondaggi / La Lega continua a calare, ne beneficia FdI
Sondaggi / Fratelli d'Italia al massimo storico nei sondaggi: supera quota 19%
Sondaggi / Lega ancora in calo, Pd e Fdi sono ormai a un passo
Sondaggi / La Lega cala ancora, ma resta il primo partito
Sondaggi / Si riduce il divario tra Pd e Lega nei sondaggi: solo un punto separa i due partiti
Sondaggi / La Lega tocca un nuovo minimo