Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:06
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Dpcm Natale, dai ristoranti agli spostamenti: ecco le nuove regole

Immagine di copertina
Vetrine natalizie Credits: ANSA

Dpcm Natale, cosa prevede

L’attuale Dpcm scade il 3 dicembre e l’esecutivo è già al lavoro per le nuove indicazioni. Il nodo da sciogliere è il Natale. Veglioni, riunioni di famiglia, tombolate e qualsiasi tipo di assembramento sono stati esclusi a priori. Ecco le altre regole che il governo si prepara a varare:

Gli spostamenti per le festività saranno consentiti solo se tutte le regioni diventeranno gialle: a dirlo è stato il ministro della Salute, Roberto Speranza, frenando dunque sull’ipotesi di libero movimento durante le festività. “Dobbiamo tenere alto il livello di prudenza mantenendo la sobrietà e scegliendo ciò che è essenziale. Sarà un Natale diverso e più sobrio, in cui dovremo evitare spostamenti che non sono essenziali”, ha dichiarato Speranza a Che tempo che fa su Rai 3.

Le fasce delle regioni dipendono dalla curva epidemiologica e, dopo il monitoraggio dell’Istituto Superiore di Sanità, saranno le ordinanze di venerdì prossimo a decretare il nuovo colore dei territori. Piemonte e Lombardia potranno scalare in arancione così come altre regioni, ma non è escluso che i governatori decidano di firmare provvedimenti restrittivi proprio per “non rischiare”, come hanno detto di voler fare il Lazio, il Veneto e la Liguria. Il presidente della Liguria Giovanni Toti ha annunciato: “Non abbiamo ancora i parametri per poter passare al giallo, ma anche in quel caso sono intenzionato a mantenere i divieti per altre due settimane”.

Per quanto riguarda i ristoranti, probabilmente nel nuovo Dpcm verranno ancora chiusi alle 18 nelle zone gialle e tutto il giorno nelle zone arancioni e rosse. Decisioni prudenti, che rispecchiano la linea del ministro della Salute Roberto Speranza, e al momento trovano d’accordo anche il premier Giuseppe Conte.

Per provare a far ripartire un po’ i consumi, il governo è infine al lavoro su uno speciale extra cashback di Natale: un rimborso del 10 per cento fino a 150 euro, aggiuntivo rispetto alle misure già previste, per le spese effettuate con carte e app a dicembre. Lo potrà ottenere entro la fine dell’anno chi a dicembre farà 10 acquisti, il rimborso arriverà sul conto corrente. Prevista anche una riforma della riscossione che stralci le vecchie cartelle che non sono più riscuotibili.

Leggi anche: 1. Stretta sul Natale: governo verso limiti a spostamenti, no a vacanze sugli sci e veglioni / 2. Bologna, studenti Erasmus organizzano festino in casa: i vicini chiamano la polizia / 3. Beppe Sala attacca Regione Lombardia: “Sulla sanità, è tutto da rifare”

4. Covid, il vaccino Oxford/Astrazeneca ha un’efficacia media del 70% / 5. Vaccino anti-Covid, la lettera di Crisanti: “Ho espresso un concetto di buon senso, contro di me un inferno mediatico senza precedenti” / 6. “In Puglia rischiamo una nuova Bergamo, dovremo scegliere chi intubare”: parla il presidente dei rianimatori

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giorgio Napolitano operato a Roma
Politica / Berlusconi: “L’Europa convinca Kiev ad accettare le richieste di Putin”
Politica / Pnrr, l’agenda degli incontri di Cingolani con i lobbisti scompare dal sito: “Serve più trasparenza”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giorgio Napolitano operato a Roma
Politica / Berlusconi: “L’Europa convinca Kiev ad accettare le richieste di Putin”
Politica / Pnrr, l’agenda degli incontri di Cingolani con i lobbisti scompare dal sito: “Serve più trasparenza”
Politica / “I partiti non fanno più politica”: la storica intervista di Berlinguer a Scalfari sulla Questione Morale
Politica / “Vestito inappropriato”: cronista allontanata da Montecitorio. Poi le scuse: “È stato un errore”
Politica / Segreti di Stato: il buco nero della direttiva Draghi sui dossier Nato
Politica / D’Alema a TPI: “Nel pensiero di Berlinguer la sinistra può trovare le risposte ai problemi di oggi”
Politica / Facciamo eleggere: la campagna per le amministrative del Forum Disuguaglianze e Diversità. “Sosteniamo chi si batte per giustizia sociale e ambientale”
Politica / Draghi convoca il Cdm d’urgenza e lancia l’ultimatum ai partiti: o votate le riforme o niente Pnrr
Politica / Commissione Esteri, Meloni a Conte: “Se sei serio ritira di Maio”. “Sei all’opposizione o voti con Renzi?”