Coronavirus, stop ai voli e discoteche ancora chiuse: i nuovi divieti del governo dal 14 luglio

Di Veronica Di Benedetto Montaccini
Pubblicato il 12 Lug. 2020 alle 08:34 Aggiornato il 14 Lug. 2020 alle 08:18
223
Immagine di copertina
Discoteche e Coronavirus Credits: ANSA

Il 14 luglio scadono le misure finora in vigore per contenere il contagio da Coronavirus. Così, in vista del nuovo Dpcm (il decreto del presidente del Consiglio), il governo studia alcuni aggiustamenti. Proroga del divieto di ingresso per chi proviene da 13 Paesi “a rischio” e regole più chiare per evitare gli assembramenti: queste alcune delle modifiche che martedì il ministro della Salute Roberto Speranza illustrerà in Parlamento. Una delibera del Consiglio dei ministri dovrebbe invece essere firmata per far slittare alla fine dell’anno lo stato di emergenza e legittimare “le restrizioni delle libertà personali” previste, così come ha chiesto il capo dello Stato Sergio Mattarella.

Quando indossare le mascherine

Rimane l’obbligo di indossare la mascherina nei luoghi chiusi quando non si può garantire il distanziamento sociale, ma non i guanti che – dicono le Regioni – “possono rappresentare un rischio aggiuntivo con un impiego errato”. Nei locali pubblici bisognerà lasciare le proprie generalità che saranno conservate per due settimane. Ancora necessaria la sanificazione dei luoghi, gli erogatori del disinfettante per le mani, i termoscanner in uffici e centri commerciali.

Discoteche sì o discoteche no?

La riapertura delle discoteche era prevista per martedì prossimo, ma il governo è orientato a mantenere il divieto per i balli al chiuso almeno fino alla fine del mese. “Se le Regioni decideranno di farlo autonomamente, possono eliminare le restrizioni ma dovranno assumersene le responsabilità”, ha ribadito Speranza durante le riunioni di questi giorni. Una linea condivisa dal responsabile delle Regioni Francesco Boccia, convinto che spetti proprio ai governatori modulare restrizioni a e allentamenti seguendo l’andamento della curva epidemica.

Coronavirus divieti: cosa succederà per i voli

Sarà prorogato il divieto di ingresso a chi proviene da 13 Paesi anche utilizzando i voli triangolati: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Kuwait, Oman, Bosnia Erzegovina, Macedonia del Nord e Moldova, Brasile, Cile, Panama, Perù e Repubblica Dominicana. Gli italiani, che vivono o sono passati in uno di questi Stati, possono rientrare ma devono mettersi in quarantena. Rimane l’obbligo di rimanere in isolamento 14 giorni anche per chi arriva dagli Stati Uniti.

Distanziamento sociale

Il divieto di assembramento rimane in vigore, adesso più che mai, visto che nuovi focolai continuano a nascere in tutto il Paese. E dunque anche le multe. Per questo proseguono i controlli nei luoghi della movida, in tutti i quartieri di città e luoghi di vacanza dove alto è il numero delle persone che si riuniscono per aperitivi e cene. Ma anche sulle spiagge dove, soprattutto negli ultimi giorni, sono stati segnalati stabilimenti che non rispettano il distanziamento tra ombrelloni, sdraio e lettini. Per questo non è escluso che venga emanata anche una nuova circolare del Viminale.

Fiere e sagre

È ancora in corso il dibattito tra Salute, altri ministeri e Comitato tecnico scientifico sulla necessità di rendere più stringenti i controlli su sagre, fiere ed eventi pubblici. Speranza spinge per fermare i grandi assembramenti a meno che non siano le Regioni a concedere il via libera. E per questo si attende il parere degli scienziati che arriverà domani, lunedì 13 luglio.

Leggi anche: 1. Il Cdm approva il decreto Semplificazioni “salvo intese”: ecco cosa prevede / 2. Roma, positivo al Covid con tosse e febbre fermato alla stazione Termini. Aveva viaggiato per cinque giorni / 3. Test sierologici a docenti e bidelli o la scuola a settembre non riapre: ecco il piano del Cts

4. Bergamo, dopo 4 mesi la terapia intensiva è Covid-free: nessun paziente ricoverato / 5. Gli specializzandi non medici in prima linea contro il Covid: “Noi considerati camici di serie B” / 6. Giovani, risorse da sfruttare ma non stabilizzare. E anche dopo il Covid il Governo li ignora

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

223
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.