Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 14:06
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Coronavirus, l’appello del sindaco di Milano Sala: “Basta con gli aggiornamenti quotidiani dei contagi, creano ansia”

Immagine di copertina
Il sindaco di Milano, Beppe Sala. Credits: Facebook

Coronavirus, Sala: “Basta aggiornamenti quotidiani sui contagi, solo ansia”

Da qualche giorno si stanno sollevando diverse richieste circa la possibilità di dire basta agli aggiornamenti quotidiani sul numero di contagi e morti a causa del Coronavirus in Italia: l’ultimo, in ordine di tempo, a chiederlo a gran voce è stato stamattina il sindaco di Milano, Beppe Sala. In un video postato sui suoi canali social, infatti, il primo cittadino ha proposto – citando anche ciò che ha chiesto il professor Silvio Garattini, fondatore dell’Istituto di ricerche farmacologiche “Mario Negri”- di dare quelle cifre “ogni tre o quattro giorni”.

Il motivo? Innanzitutto perché la nota che la Protezione civile legge ogni giorno in diretta nella conferenza stampa delle 18, per forza di cose, è un bollettino di guerra. Con numeri altissimi, che non fanno che aumentare, che “rischiano di creare solo ansia tra la gente”, ha ricordato Sala. “Ogni sera – ha aggiunto il sindaco di Milano – tutti stiamo ad aspettare davanti alla tv i dati su diffusione della pandemia. Ci si concentra di più su contagi. Paradossalmente quello è un dato ufficiale ma non vero, perché tutti gli scienziati sostengono che la diffusione è forse dieci volte tanto e noi non sappiamo nemmeno quanti tamponi sono stati fatti e a chi”.

Sala ha inoltre aggiunto che non si sa “a quale livello di contagi potremo considerarci pronti a tornare alla normalità” e questo è un altro dei motivi per cui, a suo avviso, non è più necessario comunicare ogni giorno i dati sulla diffusione del Coronavirus in Italia. Infine, al termine del video, c’è spazio anche per un annuncio: “Ho chiamato Andrea Bocelli – ha confessato Sala – e l’ho invitato a venire a Milano in Duomo il giorno di Pasqua, d’accordo con la Chiesa milanese e farà un concerto solo, non avrà pubblico ovviamente. Canterà musiche sacre, che saranno trasmesse in streaming in tutto il mondo”.

Il consiglio di Samantha Cristoforetti per affrontare la quarantena: “Organizziamoci lo spazio”

Leggi anche:

1. ESCLUSIVO TPI: Una nota riservata dell’Iss rivela che il 2 marzo era stata chiesta la chiusura di Alzano Lombardo e Nembro. Cronaca di un’epidemia annunciata / 2. G7, Trump vuole chiamare il Coronavirus “virus di Wuhan”. Gli altri stati: “Inaccettabile” / 3. L’Italia dice no alla bozza Ue. Conte: “10 giorni per trovare una soluzione”

4. Armani converte la produzione di moda in camici per i medici  5. Al via il bando della Protezione Civile per una task force di 500 infermieri volontari / 6. Cambia nuovamente il modulo per l’autocertificazione: ecco il nuovo modello

7. La bufala del decreto intercettazioni approvato in piena emergenza Coronavirus che sta girando su Whatsapp / 8. Le rivelazioni dei medici dell’ospedale Villa Scassi a Genova: “Costretti a lasciar morire i pazienti” / 9. L’intervista impossibile al Coronavirus: tutte le domande che vorreste fare al Covid-19 (e le sue risposte)

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

Ti potrebbe interessare
Politica / Renzi: “Da anni mi danno per morto, ma sono sempre qui”
Politica / Fine dello smart working per i dipendenti statali: dal 15 ottobre torna in ufficio
Politica / Retroscena TPI: Zingaretti tentato dal seggio alla Camera se Gualtieri diventa sindaco
Ti potrebbe interessare
Politica / Renzi: “Da anni mi danno per morto, ma sono sempre qui”
Politica / Fine dello smart working per i dipendenti statali: dal 15 ottobre torna in ufficio
Politica / Retroscena TPI: Zingaretti tentato dal seggio alla Camera se Gualtieri diventa sindaco
Politica / Così i referendum possono diventare una miniera d’oro per i partiti e le associazioni che li promuovono
Politica / Elezioni Amministrative Bologna 2021, la guida: candidati, legge elettorale, data. Tutto quello che c’è da sapere sulle comunali
Politica / Elezioni Amministrative Milano 2021, la guida: candidati, legge elettorale, data. Tutto quello che c’è da sapere sulle comunali
Politica / Roma: il programma elettorale di Michetti copiato da Alemanno, Meloni e anche Draghi
Politica / Elezioni amministrative (comunali) 2021: come rinnovare la tessera elettorale per votare
Opinioni / Elezioni a Roma, un disastro comunicativo tra like e scivoloni (di M. Romano)
Politica / Al Senato Ignazio La Russa presiede i lavori sul Green pass senza mascherina e leggendo la Gazzetta