Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Coronavirus: al via il bando della Protezione Civile per una task force di 500 infermieri volontari

Immagine di copertina

Dopo i medici, la Protezione Civile questa volta lancia un bando per "arruolare" gli infermieri volontari

Coronavirus: il bando della Protezione Civile per una task force di infermieri

Un bando per l’assunzione e la creazione di una nuova task force di 500 infermieri volontari per il contrasto e la lotta all’epidemia di Coronavirus in Italia: è quanto emerso nel corso della consueta conferenza stampa nella sede romana della Protezione Civile. La notizia era stata anticipata pochi minuti prima dal ministro degli Affari Regionali Francesco Boccia. “Anticipo che oggi partirà il bando per 500 infermieri volontari” ha dichiarato Boccia al programma La vita in diretta, in onda su Raiuno. Il bando arriva pochi giorni dopo quello relativo all”arruolamento” di numerosi medici. “Proprio oggi i primi 21 andranno in Lombardia. Ogni giorno arriveranno medici volontari che verranno qui, faranno il tampone e partiranno, coordinati dallo stato”.

Boccia poi ha lanciato un appello a tutti gli infermieri: “Da stasera sarà possibile aderire alla task force della Protezione Civile, fate domanda, i primi 500 partiranno nel più breve tempo possibile. Tutto per aiutare questi eroi che sono in queste aree e tutti i giorni devono fare i conti con questo virus. Questa disponibilità volontaria ci ha dato forza in questi giorni e noi possiamo solo sostenerli” ha concluso il ministro Boccia.

Leggi anche: 1. Il virus riscrive l’autobiografia della nazione (di Marco Revelli) / 2. Coronavirus, tamponi per asintomatici? Solo ai privilegiati. Così prolifera il business dei test privati

3. Coronavirus, parla la fidanzata di Rugani della Juve: “Il tampone? Sono venuti a farmelo a casa. Nessuna via preferenziale, il trattamento è uguale per tutti” (di Giulio Gambino) / 4. Lo sfogo di un medico a TPI: “Se la Lombardia non cambia strategia, la gente continuerà a morire”(di Selvaggia Lucarelli)

TUTTE ULTIME LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Non raccoglie gli escrementi del suo cane: il sindaco pubblica le immagini sui social e annuncia multa
Cronaca / Aggressione omofoba a Reggio Calabria: arrestati tre giovani
Cronaca / Trovata la madre del neonato morto abbandonato tra gli scogli a Reggio Calabria: ha 13 anni
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Non raccoglie gli escrementi del suo cane: il sindaco pubblica le immagini sui social e annuncia multa
Cronaca / Aggressione omofoba a Reggio Calabria: arrestati tre giovani
Cronaca / Trovata la madre del neonato morto abbandonato tra gli scogli a Reggio Calabria: ha 13 anni
Cronaca / Terrorismo: arrestato a Torino un esponente dell’Isis
Cronaca / Impagnatiello: “Andai a pranzo da mia mamma con il cadavere di Giulia nell’auto”
Cronaca / Vibo Valentia, picchiano un senza tetto e filmano la violenza: denunciati 6 minori
Cronaca / Rissa Fedez-Iovino: il video del pestaggio ripreso dalle telecamere di sorveglianza
Cronaca / Alessandro Impagnatiello in aula a Milano: “Così ho ucciso Giulia Tramontano”
Cronaca / Scarcerato il marito dell’influencer Siu. Ma resta indagato per tentato omicidio della moglie
Cronaca / Reggio Calabria, neonata trovata morta fra gli scogli