Covid ultime 24h
casi +20.709
deceduti +684
tamponi +207.143
terapie intensive -47

Comizio Casapound a Genova: sale la tensione in piazza Marsala

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 23 Mag. 2019 alle 14:30 Aggiornato il 23 Mag. 2019 alle 15:53
0
Immagine di copertina

Comizio Casapound a Genova: piazza Marsala blindata, sale la tensione | Blindata piazza Marsala, a Genova, dove, alle 18, si terrà il comizio di Casapound in vista delle elezioni Europee. Da questa mattina, infatti, la piazza è militarizzata dalle forze dell’ordine, che hanno creato una sorta di mini zona rossa con grate e cancelli che chiudono le strade insieme ai blindati della polizia.

A presidiare la zona ci saranno oltre 300 agenti in tenuta antisommossa tra polizia, carabinieri e guardia di finanza, mentre in piazza sono attesi circa 50mila militanti di estrema destra.

Casapound a Genova, città blindata: tutti gli aggiornamenti

Le immagini della piazza off limits da questa mattina stanno facendo il giro dei social network con i genovesi che protestano sia per gli enormi disagi a cui la città andrà incontro nella giornata di oggi, sia per la presenza dei militanti di Casapound a Genova.

Intanto, nella città sale la tensione. Dopo la scritta “Genova antifascista” apparsa sull’asfalto nella giornata di ieri, mercoledì 22, questa notte davanti alla fontana della piazza è stato collocato un sacchetto di letame con sopra un cartello: “Il fascismo non è un’opinione: è m…da”.

Leggi le notizie di cronaca di TPI

Poco prima del comizio del partito di estrema destra, infatti, alle 16.30 è previsto un presidio davanti alla Prefettura organizzato da Cgil Genova, Anpi Genova, Arci Genova, Comunità di San Benedetto al Porto e Libera Genova.

Salvini: “Casapound? Tutti verranno sgomberati”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.