Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:18
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Terremoto L’Aquila, l’immagine simbolo di una madre e una figlia a 10 anni di distanza

Immagine di copertina
Credit: Ansa

La foto di Stefania Faraone e Sara Luce, madre e figlia, quel drammatico giorno aveva fatto il giro del mondo. Era il 6 aprile del 2009 quando un terribile terremoto distrusse la città de L’Aquila e le zone circostanti. Una tragedia che fece 309 vittime, 1600 feriti e 65mila sfollati.

Oggi, dieci anni dopo, Sara compie 18 anni. Il Messaggero ha raccontato la sua storia e quella di sua mamma con una foto simbolica. Nell’intervista rilasciata al quotidiano Stefania Faraone ha dichiarato: “Incredibile ma in quello scatto ero felice”.

“Io, 9 ore sotto le macerie del terremoto de L’Aquila accanto a mia zia morta, mi sento una miracolata”, la potente testimonianza raccolta da TPI

L’immagine mostra Stefania con lo sguardo perso e Sara, ancora bambina, che dorme su una barella in un ospedale da campo improvvisato. La foto fu scattata da un fotografo dell’Ansa. A poche ora dal sisma in Abruzzo quella foto diventò virale.

Terremoto L’Aquila: la foto simbolo di una madre e di una figlia

Stefania Faraone e la piccola Sara Luce ieri e oggi: mamma e figlia, ferite nel terremoto, oggi stanno bene. Nella prima foto le vediamo all’ospedale civico dell’Aquila, il 6 aprile 2009, mentre nella seconda immagine appaiono sorridenti in un centro commerciale a pochi giorni da Natale. Credit: PERI- PERCOSSI / ANSA/ ARCHIVIO/CRI

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI