Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 13:19
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Giovani 007 cercasi: ecco i requisiti per diventare agenti dei servizi segreti del governo italiano

Immagine di copertina
Una scena del film Spy Game di Tony Scott e interpretato da Robert Redford e Brad Pitt

Se il tuo sogno è sempre stato quello di diventare un agente dei servizi segreti è arrivato il tuo momento. Lunedì 1 aprile 2019 è ripartito il reclutamento dell’intelligence italiana.

“Al via da oggi fino al prossimo 10 maggio nuove opportunità per i giovani interessati a far parte del personale del Comparto Intelligence che intendono dare un concreto contributo alla missione del DIS, dell’AISE e dell’AISI a tutela degli interessi strategici nazionali in campo politico, militare, economico, scientifico e industriale”, si legge sul sito.

“Si tratta di un’occasione che chiede ai giovani anche una sentita adesione ai valori che caratterizzano il Sistema di informazione della sicurezza della Repubblica, tra cui la lealtà, la riservatezza, il coraggio, il segno di patriottismo, la proiezione verso il futuro”.

I requisiti

Il governo italiano sta cercando giovani con una formazione in discipline umanistiche, giuridiche, economiche e internazionali.

La figura dello “007” italiano deve avere elevate conoscenze linguistiche, capacità di analisi o esperienze maturate in aree, organizzazioni e/o organismi esteri.

Sono ricercati anche profili con qualificate competenze nei vari ambiti della cybersecurity, come ad esempio la ricerca, il monitoraggio, l’analisi ed il contrasto alla minaccia.

La candidatura

La candidatura andrà presentata entro le 12 del 10 maggio 2019 e dovrà essere presentata nella sezione apposita del sito www.sicurezzanazionale.gov.it.

Centinaia di italiani intercettati per errore da software spia di Stato nascosti sul Play Store

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI