Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:15
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Salvini risponde a Varoufakis: “Io come Hitler? Forse era ubriaco”

Immagine di copertina

Prosegue il botta e risposta tra l’ex ministro delle Finanze greco, Yanis Varoufakis, e il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

“Ora abbiamo il fascismo che cresce di nuovo, risultato del fallimento dell’establishment. L’establishment e i Salvini si aiutano a vicenda”: aveva affermato Varoufakis parlando ai microfoni dell’agenzia Agi.

“L’Europa”, ha poi continuato il capolista in Germania del movimento Domkratie in Europe, “si sta disintegrando sotto la pressione dell’austerità, da una parte, e sotto quella dei fascisti, dall’altra. È probabilmente l’ultima elezione del Parlamento europeo in cui abbiamo la possibilità di fare la differenza”.

Il leader della Lega non ha tardato a rispondere alle accuse che gli sono arrivate da Varoufakis.

“È una cazzata che io possa essere accostato a Mussolini e Hitler”, ha ribadito il ministro a margine di un evento a Monza.

“Spero fosse sobrio o spero che non fosse sobrio, così avrebbe una giustificazione. È una cazzata”.

Yanis Varoufakis – Ex ministro delle Finanze nel primo governo del premier Alexis Tsipras, Varoufakis riveste adesso il ruolo di leader del Movimento per la democrazia in Europa (DiEM 25) ed è capolista in Germania del movimento Domkratie in Europe.

L’obiettivo del movimento del politico greco è riformare in senso democratico le istituzioni europee.

Nasce l’Internazionale progressista: Sanders e Varoufakis uniti contro i nazionalisti

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI