Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:13
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Roma, l’ultima idea del Movimento 5 stelle: chiedere ai cittadini di spazzare i marciapiedi da soli

Immagine di copertina

È una delle proposte della delibera in tema di rifiuti che verrà discussa in assemblea capitolina. Multe per chi getta mozziconi fino a 300 euro

In piena emergenza rifiuti, l’8 gennaio 2019 l’assemblea capitolina discuterà una proposta di delibera che chiede ai cittadini romani di pulirsi autonomamente i marciapiedi davanti alle proprie abitazioni.

“Romani, pulitevi la strada sotto casa” – È la direzione che sembra prefigurare uno degli indirizzi della proposta di delibera presentata dal Movimento 5 Stelle della Capitale in tema di rifiuti.

Il testo – Per ora calendarizzato in assemblea capitolina l’8 gennaio, prevede anche il recepimento delle sanzioni introdotte per legge nel 2015 che prevedono multe anche per chi getta i mozziconi di sigaretta per terra: da 30 a 300 euro, sui mozziconi di sigaretta gettati in terra, sui prodotti da fumo e quelli di piccolissime dimensioni.

Cosa prevede –  “Il regolamento disciplinerà il sistema di gestione dei rifiuti urbani e potrà definire anche alcune forme di prevenzione e riduzione dei rifiuti, quali il compostaggio domestico e di comunità, i centri del riuso, la disciplina per la gestione sostenibile dei rifiuti prodotti dagli eventi net territorio del comune di Roma Capitale (Ecofeste) e la riduzione degli imballaggi in plastica”, si legge nel documento.

Spazzare da soli – “Ulteriore specifico titolo del regolamento dovrà essere dedicato all’organizzazione del servizio, che disciplinerà le dotazioni e le collocazioni dei contenitori stradali e la dotazione, collocazione e movimentazione dei contenitori per la raccolta domiciliari”, spiega il medesimo documento.

La strada – E infine “coinvolgere i frontisti (le utenze a fronte strada, ndr) siano essi utenze domestiche che non domestiche, nelle attività di spazzamento del fronte stradale antistante, fino alla congiunzione con la sede stradale, per agevolare le successive operazioni”. Una proposta che appare rischiosa per gli stessi proponenti e per la sindaca Virginia Raggi visto il malumore dei romani per la difficile situazione della raccolta dei rifiuti.

L’emergenza – Intanto nei giorni delle feste Roma vive il caos rifiuti anche a causa dell’incendio dello scorso 11 dicembre al Tmb Salario. E le due attrici Maria Amelia Monti e Anna Finocchiaro hanno realizzato un video-sketch sui social intitolato ‘La Grande Mondezza’. “Come la fate voi la differenziata a Roma?”, inizia così il dialogo ironico tra le due protagoniste.

Convocazioni straordinarie – Ora l’assemblea capitolina si appresta ad affrontare il tema della pulizia urbana anche con questo provvedimento proposto dai 5 stelle. Mentre per il 15 gennaio è stato fissato un consiglio straordinario sull’emergenza rifiuti e sulla situazione dell’Ama, l’azienda capitolina preposta alla raccolta.

Proposte dal basso – 179 realtà romane hanno presentato più di 15 mila firme per chiedere l’adozione di un regolamento per l’amministrazione condivisa. La gestione del territorio insieme ai cittadini dovrebbe andare oltre l’emergenza rifiuti.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI