Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 10:32
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Ramy risponde a Salvini sulla cittadinanza: “Sono contento, penso di meritarmela”

Immagine di copertina
Credit: ANSA/GIUSEPPE LAMI

Ramy ha commentato la notizia della cittadinanza italiana che il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha detto di volergli concedere, dopo un tira e molla.

“Penso di meritare la cittadinanza italiana, ma questa notizia non me l’aspettavo. Oggi avevo in programma di andare a seguire una partita di calcio con i miei amici, festeggerò con loro”, ha detto il 13enne che ha salvato i suoi compagni dal dirottamento del bus a San Donato Milanese.

“Ringrazio Matteo Salvini e Luigi di Maio”, ha detto il ragazzo.

Ieri sera il ministro aveva detto che non c’erano gli elementi per concedere la cittadinanza, ma oggi l’improvviso cambio di idea.

Il padre, Khaled Shehata, di origine egiziana ma in Italia da 20 anni, ha detto: “Sono felice, la cittadinanza se la merita, Ramy è un eroe. Sono contento per lui, ha fatto una cosa grande per l’Italia e, per questo, gli viene riconosciuta una cittadinanza che merita. Mio figlio è un bravo ragazzo”.

I due hanno appreso la dichiarazione di Salvini in diretta su Radio1 alla trasmissione ‘Un Giorno da Pecora’.

Intanto il Viminale fa sapere che presto il ministro Salvini incontrerà Ramy e alcuni compagni che erano con lui sul bus.

Qui le ultime notizie sul caso, con i diversi tira e molla del ministro Salvini, in ordine cronologico:

Salvini risponde al padre di Rami, il bambino-eroe: “Pronti a concedere la cittadinanza”

Salvini: “Rami vuole lo ius soli? Si faccia eleggere e cambi la legge”

Salvini: “A stasera non ci sono gli elementi per concedere la cittadinanza a Rami”

Salvini cambia di nuovo idea sulla cittadinanza a Rami: “È come se fosse mio figlio”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI