Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Previsioni meteo, ancora neve: poi sarà il turno della “tempesta di Natale”

Immagine di copertina

Ancora neve sulla Pianura Padana per tutta la giornata del 20 dicembre. Poi l’alta pressione, che ha già iniziato a espandersi su tutto il Paese farà tornare il bel tempo, ma il suo dominio verrà temporaneamente sconfitto proprio attorno a Natale quando è previsto maltempo, soprattutto al Sud.

La situazione tenderà a cambiare dal pomeriggio della vigilia di Natale quando l’irruzione di aria più fredda da Nord-Nord Est spingerà un intenso fronte perturbato verso l’Italia causando piogge forti e nevicate.

Previsioni meteo 20 dicembre 2018

Queste le previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare.

Tempo previsto fino alla mezzanotte

Nord. Molto nuvoloso o coperto sul settore orientale con precipitazioni sparse, in graduale attenuazione nel corso della giornata, con neve a quote superiori ai 300 mt, localmente anche in pianura sull’Emilia-Romagna occidentale; parzialmente nuvoloso altrove con schiarite ma con nebbie in banchi insistenti in Pianura Padana.

Centro e Sardegna. Sull’isola parzialmente nuvoloso. Sulle regioni centrali peninsulari molto nuvoloso con precipitazioni sparse ad eccezione dell’Abruzzo dove interesseranno solo temporaneamente l’area appenninica; neve a quote superiori ai 600-700 mt in Toscana e nord Marche ed a quote piu alte sulle restanti aree; nel corso della giornata attenuazione della nuvolosità e dei fenomeni ad iniziare dalla Toscana per estendersi alle restanti regioni nel corso del pomeriggio; banchi di nebbia dopo il tramonto sulle pianure e valli interne.

Sud e Sicilia. Molto nuvoloso sulla Campania, con precipitazioni che si intensificheranno nel corso della giornata; sereno o parzialmente nuvoloso altrove ma con generale aumento della nuvolosità specie sull’area tirrenica e sulla Puglia con locali sporadiche piogge.

Previsioni meteo 21 dicembre 2018

Nord. Estesa nuvolosità bassa e stratificata con nebbie fitte in Pianura Padana; cielo velato sul resto del nord. dal pomeriggio aumento della nuvolosità compatta sui rilievi alpini confinali, con nevicate al di sopra dei 2000 metri.

Centro e Sardegna. Annuvolamenti compatti su Sardegna centroccidentale, Toscana, Umbria e Marche centrosettentrionale, con deboli fenomeni associati sul settore settentrionale toscano; inizialmente cielo sereno o velato altrove, ma con nubi basse in arrivo tra tardo pomeriggio e serata su Lazio ed Abruzzo. Al primo mattino e dopo il tramonto formazione di foschie dense e banchi di nebbia nelle valli e sulle zone pianeggianti.

Sud e Sicilia. Copertura consistente su Basilicata e Calabria tirreniche, nonché sulla Sicilia settentrionale con residui, ma deboli fenomeni, in assorbimento dalla seconda parte della giornata; nuvolosità diffusa, ma senza precipitazioni associate, attesa anche su Molise occidentale, Campania, Puglia e sul restante territorio calabrese, ma con spazi di sereno sempre più ampi attesi dal pomeriggio sulle aree ioniche peninsulari. Bel tempo sulla porzione centromeridionale dell’isola.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI