Covid ultime 24h
casi +16.424
deceduti +318
tamponi +340.247
terapie intensive +11

Italia nella morsa nel maltempo: dal lago di Como “volano” barche in strada, distrutta fontana di Cernobbio

Di Marco Nepi
Pubblicato il 26 Mar. 2019 alle 10:40 Aggiornato il 26 Mar. 2019 alle 10:41
0
Immagine di copertina

Italia nella morsa del maltempo: in queste ore il problema più preoccupante è il vento, che in diverse zona sta soffiando oltre i 120 km/h.

Danni ingenti nel comasco: una violenta raffica di vento ha sollevato una barca attraccata alla riva di Cernobbio scaraventandola contro la fontana del paese. Distrutta la statua, andata letteralmente in frantumi.

Oltre un centinaio gli interventi dei vigili del fuoco. Alla dogana di Brogeda un cancello è caduto addosso a un uomo: è ricoverato in gravi condizioni in ospedale.

Situazione difficile anche in Romagna a causa del vento forte e delle mareggiate che hanno causato danni e disagi tra la costa ravennate e cesenate.

>>> Qui le previsioni delle prossime ore

Il vento di bora nella notte tra lunedì 25 e martedì 26 marzo ha soffiato a circa 100 km/h causando la caduta di numerosi alberi e scoperchiando alcuni tetti.

Nella sola Ravenna si sono contati circa 60 interventi dei vigili del fuoco. Situazione complicata a Cervia dove ci sono stati alcuni allagamenti, sgomberi di locali e una ventina di pini sono crollati causando blocchi del traffico.

“Siamo al lavoro per sgomberare le strade” ha dichiarato all’Agi il sindaco Luca Coffari. Problemi anche a Cesenatico dove una duna di protezione è stata distrutta dalla furia del mare portando le acque a lambire il lungomare.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.