Covid ultime 24h
casi +13.331
deceduti +488
tamponi +286.331
terapie intensive -4

Prato Nevoso, incidente sugli sci: in gravi condizioni una bambina di sei anni

Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente. Per la bimba, trasportata in ospedale in elicottero, un forte trauma cranico

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 25 Dic. 2018 alle 19:37 Aggiornato il 25 Dic. 2018 alle 20:41
0
Immagine di copertina

Brutto incidente sugli sci per una bambina di sei anni. La piccola si trovava sulle piste di Prato Nevoso, nel Cuneese, assieme al suo maestro di sci, quando è caduta battendo la testa.

La ragazzina, che insieme ad altri bambini stava imparando a sciare sulle piste della nota località sciistica vicino a Mondovì, è stata subito soccorsa. Così un’eliambulanza del 118 è giunta sul posto, portando subito subito la bambina all’ospedale Regina Margherita di Torino.

Le condizioni della bambina sono apparse subito molto gravi, a causa del trauma cranico subito dopo la caduta. Dopo il ricovero in codice rosso, in realtà, il quadro clinico si è rivelato meno preoccupante: la bimba si è procurata un trauma facciale e si è rotta il naso, senza mai perdere conoscenza.

Dopo i controlli, i medici l’hanno spostata nel reparto di chirurgia pediatrica. Non si sa ancora se i genitori fossero presenti al momento dell’incidente.

Sempre dal Cuneese, nella mattina del 25 dicembre è arrivata un’altra brutta notizia di cronaca: i corpi di due turisti francesi, di circa 55 anni, sono stati trovati all’interno di una baita sulle Alpi, a Monterosso Grana. I medici del 118, dopo che un conoscente della coppia ha lanciato l’allarme, hanno trovato le stanze della casa sature di monossido di carbonio. Sono in corso le indagini dei carabinieri. (QUI TUTTI I DETTAGLI)

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.