Me

Quest’anno l’estate arriva prima, le temperature saranno bollenti da maggio

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 6 Apr. 2019 alle 13:19 Aggiornato il 4 Mag. 2019 alle 12:11
Immagine di copertina
La spiaggia di Bibione (Italia). Credit: AFP

L’estate 2019 non si farà attendere molto, quest’anno infatti la stagione più calda e per alcuni più attesa arriva a maggio.

Le temperature al sud raggiungeranno i 43 – 44 gradi. E il tasso di umidità sarà ancora più alto.

Dagli ultimi dieci giorni di maggio dal deserto africano partiranno le prime masse di aria torrida per poi dirigersi verso l’Italia. In regioni come Sicilia, Sardegna, Calabria e Puglia, le temperature toccheranno fin da subito i 30 gradi.

Anche nelle regioni nordiche il termometro segnerà temperature record per il periodo, ma sarà ancora “primavera”, scrive l’Huffington post.

Nell’ultima decade di giugno sono previsti 33-34 gradi su tutta Italia, dalle Alpi alla Sicilia. Il periodo più caldo dell’anno sarà quello che va da metà luglio a metà agosto.

In questi giorni le temperature toccheranno punte altissime, si parla di 43 – 44 gradi al sud. Nella pianura padana sono previsti picchi di 40 gradi.