Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 11:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Polemiche per la scollatura in aula della capogruppo M5S

Immagine di copertina

Desirè Manca è la capogruppo del Movimento Cinque Stelle nel Consiglio regionale della Sardegna. Nelle ultime ore sta facendo molto discutere l’abbigliamento scelto dalla consigliera in occasione dell’insediamento della nuova assemblea.

Manca si è presentata in aula con una maglia di pizzo trasparente che lasciava intravedere il décolleté: un outfit giudicato da alcuni inadeguato. Sui social la capogruppo M5S ha ricevuto molte critiche, alcune anche molto pesanti.

“Desirè è questa. È la donna che vedete e non sarà certo un’aula istituzionale a cambiarne la personalità”, ha risposto lei in un’intervista al quotidiano Unione Sarda. “Io penso a lavorare, non allo sguardo di chicchessia”.

“Rispetto le idee di tutti, ma trovo incredibile che ci siano persone che parlano della mia maglietta”, ha aggiunto Manca. “Io vado anche a fare la spesa vestita come mi vedete. In discoteca no, perché non le frequento, ma per il resto, ovunque. Anche in chiesa”.

Ad accrescere le polemiche si è aggiunta una foto di alcuni anni fa che ritrae la pentastellata con in mano un busto di Benito Mussolini. Ma Manca nega qualsiasi vicinanza con l’ideologia fascista.

“È una foto di tre anni fa, scattata in un ristorante a Bologna nei giorni di un raduno di 5 Stelle”, ha spiegato. “L’avevo postata con una frase: ‘La sua testa in mano’. Le sembra il messaggio di una fascista?”.

“Qualcuno ha preso la foto e l’ha mandata in giro, mai avrei pensato che quella mia goliardata sarebbe stata strumentalizzata. Lo voglio dire: mai stata fascista, non lo sono e non lo sarò”, ha assicurato la neo-capogruppo M5S sarda.

Elezioni Sardegna, 2019: chi ha vinto

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI