Ferragosto, ecco come si festeggia il 15 agosto in Italia

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 15 Ago. 2019 alle 08:01
0
Immagine di copertina

Come si festeggia Ferragosto? Ogni anno, il 15 di agosto simboleggia l’arrivo di Ferragosto, quella che in molti paesi cattolici è chiamata la festa dell’Assunzione in cielo di Maria.

Nonostante la festa sia di origini pagane, la sua diffusione è dovuta all’impronta religiosa da parte della Chiesa Cattolica. Ma come si festeggia questa ricorrenza? Ci sono particolari tradizioni da rispettare, diverse magari tra Nord e Sud?

Come si festeggia Ferragosto?

Il 15 agosto in genere è un giorno da trascorrere all’aria aperta. Chi ha la fortuna di essere in un posto di mare (o di poterlo visitare) può approfittare del sole per trascorrere una giornata sulla spiaggia o immerso nel verde per chi predilige le gite in montagna.

Quando si pensa al Ferragosto in genere si pensa a una gita fuori porta, ma forse non tutti sanno che quest’usanza risale al periodo fascista. All’epoca si organizzavano delle gite popolari tramite associazioni del dopolavoro e ci si spostava a bordo di treni popolari di Ferragosto. Le gite potevano durare dal 13 al 15 agosto e per l’occasione si preparavano pranzi al sacco, una tradizione che tutt’oggi può essere rispettata.

In genere questo periodo dell’anno è contrassegnato da immense grigliate di carne (anche se in passato durante questa festa ci si nutriva del piccione). Nel Lazio ad esempio si prepara il pollo con i peperoni, preceduto da fettuccine con i fegatelli. Altre cucine invece si dedicano alla pasticceria confezionando dolci come il biscotto di mezz’agosto di Pitigliano, oppure lo zuccherino montanaro bolognese.

Il resto d’Italia si accontenta di riunirsi tra amici e parenti e passare una giornata in armonia, che sia al mare o in montagna, magari davanti a un falò, con qualsiasi pietanza da condividere.

Che tempo farà il 15 agosto? Le previsioni per Ferragosto

Come si festeggiava Ferragosto nell’antichità

Il Ferragosto, il cui termine deriva da Feriae Augustii (che in latino significa “riposo di Augusto”) è una festività che risale al 18 a.C. e celebra la fine dei principali lavori agricoli. Il primo imperatore romano, Ottaviano Augusto, stabilì alle origini che il Ferragosto cadesse il primo di agosto ma, con il subentro della Chiesa Cattolica, questa antichissima usanza è diventata d’impostazione religiosa e si festeggia sotto il nome dell’Assunzione di Maria il 15 agosto di ogni anno.

Alle origini, la festa solitamente consisteva nella corsa di cavalli e altri animali da tiro, come buoi, asini e muli; soltanto in quella ricorrenza gli animali potevano infatti evitare il lavoro nei campi e venivano persino agghindati con fiori.

Gli auguri, le citazioni e le immagini più belli da condividere per Ferragosto

Come si festeggia Ferragosto | Le ricorrenze

Il periodo di Ferragosto riguarda anche il celebre Palio di Siena, la competizione tra le Contrade della città dove cavalli e fantini corrono due volte l’anno: la prima è stata il 2 luglio, la seconda il 16 agosto in onore della Madonna Assunta.

E poi c’è anche il Palio Marinaro dell’Argentario che si disputa ogni 15 agosto a Porto Santo Stefano, provincia di Grosseto, che consiste in una regata remiera che vede schierati i quattro gruppi di vogatori che rappresentano i rioni del paese.

A Ferragosto è presente anche la Giostra del Saracino a Sarteano, un gioco che vede schierarsi da una parte il valoroso cavaliere e dall’altra il dispotico padrone saraceno.

In alcuni comuni d’Italia inoltre esiste il Palo della Cuccagna, una tradizione di origini celtiche poi portata anche in Europa.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.