Covid ultime 24h
casi +24.991
deceduti +205
tamponi +198.952
terapie intensive +125

Palio di Siena 2 luglio 2019: ecco chi ha vinto

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 2 Lug. 2019 alle 19:58 Aggiornato il 2 Lug. 2019 alle 20:53
0
Immagine di copertina

Palio di Siena 2 luglio 2019 risultato | Vincitore | Ordine d’arrivo | Corsa | Piazza del Campo

PIAZZA DI SIENA 2019 RISULTATO – Il Palio di Siena del 2 luglio 2019 è stato vinto dalla contrada della Giraffa, con il cavallo Tale e Quale e il fantino Giovanni Atzeni detto Tittia.

Il Palio di Siena 2019 è stato emozionante come gli altri anni, con una partenza continuamente ritardata dai “litigi” tra le varie Contrade davanti ai canapi. Il Mossiere è stato costretto a far uscire i cavalli per diverse volte, prima di lanciare la Mossa e far partire il Palio.

In prima posizione partiva la contrada della Chiocciola, con il cavallo Violenta da Clodia e il fantino Jonatan Bartoletti (detto Scompiglio). Chiocciola è riuscita a mantenere la prima posizione nelle prime tre curve. Poi, però, la Giraffa si è resa protagonista di una grandissima rimonta, riuscendo a strappare la prima posizione.

All’arrivo, qualche momento di incertezza, con i giudici di gara che hanno voluto rivedere al replay i momenti dell’arrivo sul traguardo. Poi la consegna del Drappellone alla Giraffa, che non vinceva il Palio di Siena dal luglio 2017. Poi la grande festa nel tripudio della Piazza del Campo, carica come non mai.

Per Giovanni Atzeni, detto Tittia, si tratta della sesta vittoria al Palio di Siena.

LA NOSTRA DIRETTA DEL PALIO

TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SUL PALIO DI SIENA

Palio di Siena 2 luglio 2019 risultato | Le contrade al via

Le contrade che hanno preso parte alla “Carriera” di oggi:

ONDA
SELVA
BRUCO
TORRE
CIVETTA
AQUILA
PANTERA
GIRAFFA
CHIOCCIOLA
DRAGO

Palio di Siena 2 luglio 2019 risultato | Cavalli e fantini

Ecco i cavalli e i fantini che hanno corso il Palio di Siena di oggi per ogni contrada:

CAVALLI

ONDA: Tabacco
CIVETTA: Porto Alabe
TORRE: Rocco Nice
CHIOCCIOLA: Violenta da Clodia
SELVA: Remistirio
DRAGO: Remorex
PANTERA: Sorighittu
BRUCO: Solu tue due
AQUILA: Renalzos
GIRAFFA: Tale e Quale

FANTINI

ONDA: Antonio Siri detto Amsicora
SALVA: Andrea Coghe detto Tempesta
BRUCO: Andrea Mari detto Brio
TORRE: Elias Mannucci detto Turbine
CIVETTA: Giosuè Carboni detto Carburo
AQUILA: Carlo Sanna detto Brigante
PANTERA: Gigi Bruschelli detto Trecciolino
GIRAFFA: Giovanni Atzeni detto Tittia
CHIOCCIOLA: Jonatan Bartoletti detto Scompiglio
DRAGO: Federico Arri detto Ares

PALIO: STORIA E CURIOSITÀ

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.