Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 20:05
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Cattedrale di Trani imbrattata da scritta ‘Ti amo’, il sindaco: “Luigi, hai una fidanzata idiota”

Immagine di copertina
La foto delle scritte pubblicata online dal sindaco

Il sindaco della cittadina pugliese invita l'autrice a cancellare le scritte

Cattedrale di Trani imbrattata da scritte d’amore: su una parete della chiesa romanica sono comparse alcune scritte in vernice rossa. “Ti amo Luigi”, “Amore mio”, si legge ora sul muro della chiesa, deturpata dall’atto vandalico.

A diffondere la notizia è il sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, che si rivolge direttamente al destinatario del messaggio lasciato sulle pietre del duomo.

“Luigi”, scrive il sindaco sul suo profilo Facebook, “hai una fidanzata idiota che non sa minimamente in che guaio si è cacciata con questa porcata”.

“Luigi avvisala, per cortesia, e convincila a ripulire tutto e subito prima che sia troppo tardi. E magari convincila a leggere qualche libro sulla storia della nostra Cattedrale: ne ha bisogno”.

Le immagini delle telecamere di videsorveglianza forse aiuteranno a individuare gli imbrattatori. Intanto, si è innescata una gara di solidarietà tra le aziende tranesi per contribuire alle spese di pulizia.

“Sono davvero grato a tutte quelle aziende non tranesi (…) che in queste ore mi hanno contattato dichiarandosi disponibili ad effettuare l’intervento di cancellazione delle scritte dalla nostra Cattedrale. Grazie”, ha scritto il sindaco sui social.

“Sono altrettanto orgoglioso di aver ricevuto analoga disponibilità da molte aziende tranesi a dimostrazione di come l’orgoglio cittadino sia tutt’altro che sopito. Sarà Trani a restituire la Cattedrale in tutto il suo splendore al mondo intero”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 3.702 casi e 33 morti: tasso di positività allo 0,8%
Cronaca / Attacco hacker alla Siae: rubati i dati degli artisti e chiesto un riscatto di 3 milioni
Cronaca / Madre di due bambini muore per tumore al seno diagnosticato tardi: ginecologa a processo per omicidio
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 3.702 casi e 33 morti: tasso di positività allo 0,8%
Cronaca / Attacco hacker alla Siae: rubati i dati degli artisti e chiesto un riscatto di 3 milioni
Cronaca / Madre di due bambini muore per tumore al seno diagnosticato tardi: ginecologa a processo per omicidio
Cronaca / Obbligo vaccinale per personale medico, la sentenza del Consiglio di Stato: “È legittimo”
Cronaca / Falconiere della Lazio fa il saluto romano e inneggia al Duce allo stadio
Cronaca / “Fate girare i nomi degli indagati della morte di Giulio Regeni”. L’appello della famiglia
Cronaca / Chi era Mustapha Manneh, il boscaiolo 32enne morto sul lavoro schiacciato da un albero nel Bellunese
Cronaca / Sicurezza COVID-19 nelle scuole: un diritto per gli studenti, un dovere per le autorità sanitarie
Cronaca / Padre denuncia il figlio 16enne che aveva picchiato un compagno di scuola: “Dove abbiamo sbagliato?”
Cronaca / Covid, 2.697 casi e 70 morti nell'ultimo giorno, positività allo 0,4%. Nuovo record di tamponi: oltre 600mila