Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:03
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

“Schifoso ricchi..e, ci vorrebbe la camera a gas”, lo scioccante messaggio omofobo trovato sulla porta di casa

Immagine di copertina

Alessandro Reda, 24 anni, rientrando a casa nella serata di giovedì 7 marzo ha trovato un foglio sotto la porta di casa con insulti omofobi. “Schifoso ricc….ma quando ti cacciano di casa? Sei la vergogna di Montemiletto, ci vorrebbe la camera a gas, è meglio che ti uccidi”.

Alessandro vive a Montemiletto, in provincia di Avellino e studia Giurisprudenza dell’Università di Salerno. Alessandro è studente, scrittore e autore del libro “Libero di essere me stesso”. Ma secondo alcuni non può essere libero di essere se stesso nella città in cui vive, e il messaggio di odio e ignoranza che si ha trovato sotto la porta di casa sembra dimostrarlo.

Lo studente ha deciso di rendere pubblica l’offesa che ha ricevuto e ha pubblicato su Facebook la foto del biglietto con l’insulto omofobo.

Nella didascalia dell’immagine ha lasciato il suo messaggio di risposta agli attacchi subiti: “Chi ha scritto questo messaggio a me indirizzato non solo attacca me ma attacca un’intera comunità. Non mi fermerete con le vostre intimidazioni e il vostro odio. La maggioranza dei miei compaesani non è con te o con voi. Sono fiero di quello che sono, la mia famiglia mi ama e continuo per la mia strada”.

Alessandro Reda è stato intervistato dal sito Avellino.zon.it a cui ha raccontato quello che è successo.

“Non avevo mai avuto problemi prima d’ora. Ma oggi il nostro Paese sta sprofondando in un clima di odio a causa di una classe politica estremista, c’è da aspettarsi che aumentino questi episodi di intolleranza e razzismo. Le persone si sentono leggittimate dal potere stesso”

“La maggior parte dei ragazzi omosessuali, soprattutto al sud, vive nell’ombra. Io sono esposto, anche in politica e da oggi sarò ancora più spronato a portare avanti le mie battaglie e a lavorare con i parlamentari che conosco affinché venga discusso un disegno di legge contro l’omofobia. La destra di questo Paese non può dire che ciò che è stato scritto in quel messaggio è libertà di opinione. Quello è odio, incitamento alla violenza, al suicidio, richiama la triste pagina del nazismo e del fascismo”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI