Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 11:03
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Di Battista annuncia: “Torno in Italia, devo difendermi dalle stronzate che scrivono su di me” | VIDEO

Alessandro Di Battista torna in Italia. Ad annunciarlo è lo stesso ex deputato del Movimento Cinque Stelle in un video postato su Facebook, in cui appare a fianco della moglie e del figlio.

Il video è corredato dal seguente post: “Dopo 16.718 km in bus (più altri su varie imbarcazioni), con qualche kg in meno noi due e qualcuno in più Andrea, dopo aver visitato 9 paesi, scritto reportage, girato documentari, dopo aver vissuto per 7 mesi la vita che sognavamo per nostro figlio… torniamo a casa. Un saluto e un augurio di Buon Natale a tutti quanti!”.

Nel filmato, Di Battista spiega alcune delle ragioni che lo hanno spinto a decidere per il ritorno in Italia, chiamando in causa anche i giornalisti.

“Con Luigi, che è come un fratello per me, parleremo, e vedremo il da farsi – dice Di Battista nel filmato – Mi tocca tornare anche un po’ per difendermi dalle stronzate che scrivono su di me. In sette mesi di viaggio ho speso circa 19mila euro, compresi biglietti e regali, se fossimo rimasti a Roma, per l’affitto, in sei mesi ne avremmo spesi 9.600, spese escluse”.

“Grazie a Dio questi soldi li abbiamo avuti, ce li siamo guadagnati facendo un sacco di inchieste. Siamo riusciti a spendere poco grazie alle tantissime persone che ci hanno ospitato, più di 50 persone in tre mesi”.

Leggi anche: Alessandro Di Battista: “In politica estera Donald Trump è il miglior presidente della storia degli Usa”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI