Covid ultime 24h
casi +13.331
deceduti +488
tamponi +286.331
terapie intensive -4

Maltempo, un morto nel Torinese. Salva donna intrappolata durante nubifragio a Milano

Di Anna Ditta
Pubblicato il 22 Giu. 2019 alle 11:29 Aggiornato il 22 Giu. 2019 alle 12:47
0
Immagine di copertina
Allagamenti per un forte temporale che s è abbattutto nel pomeriggio su Torino, 21 giugno 2019 ANSA/ ALESSANDRO DI MARCO

Maltempo Torino oggi | Nubifragio Milano | Maltempo Milano oggi | Allarme frane in Valtellina

Nelle ultime ore un’ondata di maltempo ha colpito il Nord Italia, dove un uomo – disperso da ieri nel Torinese – è stato trovato morto.

A Milano un violento nubifragio con grandine si è abbattuto sulla città e nell’hinterland, mentre in Valtellina è allarme frane.

Previsioni Meteo oggi: che tempo farà oggi in Italia

Maltempo Torino oggi | Nubifragio Torino | Morto l’uomo disperso nel Torinese

Un uomo che risultava disperso da ieri nel Torinese è stato trovato morto in una zona interessata da un forte temporale nelle scorse ore.

Il 65enne residente a Villardora (Torino) era disperso nei boschi a monte della frazione Vignassa, comune di Villarfocchiardo.

Il corpo è stato trovato dalle unità cinofile del soccorso alpino lungo il torrente a monte della borgata.

La vittima si era avventurata nei boschi intorno alle 15 di ieri alla ricerca dei propri occhiali smarriti il giorno precedente durante un’escursione alla ricerca di funghi.

I carabinieri che dovranno ora accertare le cause dell’incidente.

Maltempo Milano oggi | Nubifragio a Milano, salva donna intrappolata

La mattina di oggi, 22 giugno, un violento nubifragio si è invece abbattuto su Milano
e sull’hinterland. A tratti ha anche grandinato.

Si è salvata la donna rimasta intrappolata con la sua autovettura in un un sottopasso alle porte della città e precisamente a Baranzate, in una via non distante dal carcere di Bollate.

L’auto ha imboccato un sottopasso in via Belgiosioso ma è rimasta bloccata.

La donna si è messa in salvo uscendo dall’abitacolo della macchina, prima che venisse sommersa, e ha chiamato lei stessa i vigili del fuoco.

Allarme frane in Valtellina

In Valtellina 150 persone sono state evacuate a causa dell’allarme frane dopo l’ondata di maltempo della scorsa settimana.

La frana di Canargo in Val Lesina, a circa 900 metri di quota, nel comune di Delebio (Sondrio), torna a preoccupare e ieri sera infatti l’appena insediato sindaco di Delebio, Erica Alberti, ha emesso un’ordinanza di evacuazione per circa 150 persone.

Altre 250, tra cui un centinaio nel comune di Andalo (Sondrio), hanno le valige pronte e in caso di peggioramento saranno a loro volta evacuate.

La Protezione civile, con vigili del fuoco, carabinieri, Polizia, Croce Rossa e i Comuni di Delebio e Andalo hanno acceso il faro sulla frana temendo nuovi distacchi nella notte, per via delle forti piogge che sono previste in Bassa Valle.

Una frana minaccia anche la Torino-Aosta, comportando la chiusura di 18 chilometri di autostrada, disagi alla viabilità locale ad Ivrea e nei comuni circostanti.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.