Covid ultime 24h
casi +19.143
deceduti +91
tamponi +182.032
terapie intensive +57

Intervento riuscito per Walter Nudo: “È andato tutto bene, grato di aver ricevuto tanto amore”

Di Antonio Scali
Pubblicato il 17 Apr. 2019 alle 16:55 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:57
0
Immagine di copertina

È andata bene l’operazione per Walter Nudo. L’attore ha subito un delicato intervento al cuore all’ospedale Monzino di Milano, dove era stato ricoverato dopo un malore che lo aveva colpito a Los Angeles.

È andato tutto bene“, ha fatto sapere il suo staff in una nota. L’attore e modello è stato colpito da due ischemie al cervello. Dopo un primo ricovero in America, è stato trasferito all’ospedale milanese, dove sono state effettuate tutte le visite di rito prima dell’intervento.

A tranquillizzare tutti i fan è lo stesso Walter Nudo, che ha pubblicato su Instagram una foto dall’ospedale in cui appare sorridente: “Ciao ragazzi, fatto… l’intervento è andato bene – ha scritto l’attore -. Ho un sacco di emozioni che in questo momento stanno attraversando il mio cuore! Sono così grato di aver ricevuto così tanto amore dalla mia famiglia , da vecchi e nuovi amici da tutto il mondo, da persone che conoscevo appena, da persone che non ho mai incontrato, ma che non hanno esitato ad esserci con i loro pensieri e parole, a sostenermi ad accarezzare il mio cuore che in quel momento aveva bisogno di aiuto, riempiendolo a distanza, con l amore che avevano nei loro cuori”.

“Sono così grato di aver vissuto un’esperienza così incredibile che mi ha dato la possibilità di conoscere e capire di più sulla vita, di incontrare persone incredibili, dei veri eroi , sia in America che qui in Italia, che hanno studiato, fatto sacrifici, per capire e imparare tecniche, per poi dedicare la maggior parte del tempo della loro vita a migliorare e salvare la vita degli altri – ha commentato Walter Nudo -. Questa volta non ho incontrato solo medici e infermieri, che hanno tutti il massimo del mio rispetto, ma medici e infermieri che sistemano i cuori!”.

“Aggiustando la parte meccanica del cuore sono sicuro al 100% in maniera indiretta, che questi ‘angeli con la mascherina’ fanno molto di più: danno la possibilità a tutti noi pazienti, di sistemare anche la nostra vita emozionale una volta per sempre”.

View this post on Instagram

Ciao ragazzi , fatto … l intervento e’ andato bene! Ho un sacco di emozioni che in questo momento stanno attraversando il mio cuore! SONO COSÌ GRATO di aver ricevuto così tanto amore dalla mia famiglia , da vecchi e nuovi amici da tutto il mondo, da persone che conoscevo appena, da persone che non ho mai incontrato…ma che non hanno esitato ad esserci con i loro pensieri e parole, a sostenermi ad accarezzare il mio cuore che in quel momento aveva bisogno di aiuto, riempiendolo a distanza, con l amore che avevano nei loro cuori !!! GRAZIE !!! SONO COSI GRATO di aver vissuto un’esperienza così incredibile che mi ha dato la possibilità di conoscere e capire di più sulla vita, …di incontrare persone incredibili , dei veri eroi , sia in America 🇺🇸 che qui in Italia 🇮🇹 …che hanno studiato , fatto sacrifici, per capire e imparare tecniche, per poi dedicare la maggior parte del tempo della loro vita a migliorare e salvare la vita degli altri ! Questa volta non ho incontrato solo medici e infermieri, che hanno tutti il massimo del mio rispetto, …ma medici e infermieri che sistemano i cuori ♥️!!! Il nostro cuore non è solo un organo, E’ L’ ORGANO…quello che ci fa sentire la vita e soprattutto l’essenza di tutto: l AMORE !!! Aggiustando la parte meccanica del cuore sono sicuro al 💯 % in maniera indiretta, che questi “ angeli con la mascherina “ fanno molto di più: danno la possibilità a tutti noi pazienti, di sistemare anche la nostra vita emozionale una volta per sempre! GRAZIE !!! E infine ma non ultimo , SONO COSI GRATO a Dio che mi da’ ogni giorno la possibilità di imparare qualcosa in più in questo meraviglioso viaggio che e’ la vita ! GRAZIE !!! Ora scusate …ma e’ stata una giornatina particolare ….vi lascio , c’ho un po’ di sonno ! buona serata ! Love you ❤️🙏😘

A post shared by Walter Nudo (@walter_nudo) on

A entrare nel merito dell’intervento e del decorso post operatorio è il cardiochirurgo Marco Zanobini: “Abbiamo eseguito tutti gli accertamenti per scoprire l’esatta causa delle ischemie. È stato necessario un piccolo intervento al cuore che si è risolto rapidamente e senza complicanze. Seguirà una breve degenza di un paio di giorni e un periodo di convalescenza durante il quale dovrà seguire un programma di recupero concordato e molto personalizzato considerate le caratteristiche del paziente. Nel giro di breve tempo – ha spiegato il dottore – tornerà al 100 per cento alla sua vita, che comprende la ripresa della totale attività sportiva esattamente come prima dell’episodio”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.