Valentina Ferragni si confessa: “Chiara resta la numero 1 però seguite anche me perché sono imperfetta”

La sorella della blogger e star di Instagram non se ne cura troppo dell'aspetto fisico

Di Marco Nepi
Pubblicato il 30 Lug. 2019 alle 07:53 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:10
0
Immagine di copertina
gossip news

Valentina Ferragni, la sorella di Chiara si confessa: “Mi sento imperfetta”

Valentina Ferragni, la sorella della blogger e influencer più famosa del mondo, si è lasciata andare a una lunga e dettagliata confessione durante un’intervista a “Grazia“.

In primis la più piccola di casa Ferragni ha tenuto a precisare di non essersi mai sentita in competizione con lei. Certo essere la sorella di una delle maggiori star di Instagram non è facile, anche perché si è spesso oggetto di dure critiche.

Tra queste sicuramente l’aspetto fisico e il peso in particolare. “È vero. Mi dispiace che la mia normalità sia considerata come anormale. Fino a qualche tempo fa le ragazze vedevano le modelle, tutte molto magre, e cercavano di imitarle.

Ma oggi non è più così: bisogna essere se stessi. Non mi sento sbagliata solo perché ho preso qualche chilo in più. Magari dimagrirò, vado in palestra, ma di fatto mi godo la vita.

Se voglio mangiare un piatto di pasta, lo faccio. So che non posso piacere a tutti. A volte capita che qualcuno mi fermi per strada quando sono struccata e mi chieda una foto.

Poi la pubblicano sui social e scrivono: ‘Guardate quanto è brutta’. Allora mi chiedo: perché hanno voluto fotografarsi con me? Solo per insultarmi? Eppure davanti a me nessuno ha mai detto: “Vale, non mi piaci'”.

Valentina Ferragni imperfetta

“Mi sento imperfetta”E poi la influencer da quasi 3 milioni di follower ha continuato così: “Certo, è normale a 26 anni. Succede anche quando devo posare per le fotografie in costume: per un attimo non mi piaccio, magari piango. Ma non è la moda che demonizza i chili in più.

Siamo noi a trasformarli in un problema. Magari non rappresento l’idea della perfezione. Ma preferisco essere imperfetta e accettarlo. Noi donne non riusciamo mai a volerci bene abbastanza.

Ognuna di noi prova a diventare più bella, brava, intelligente. Ma quando ci si deve fermare? Quando si è davvero ‘abbastanza’? Il mio fidanzato, Luca Vezil, anche lui influencer, mi ripete sempre: ‘Stai bene, mangi e sei felice: è questo che conta. Neanche Gesù piaceva a tutti'”.

Valentina Ferragni rivela dettagli del rapporto con sua sorella Chiara in un’intervista

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.