Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:52
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Gossip

Sharon Stone: “Dopo l’ictus ho perso tutto. E sono stata dimenticata come Lady Diana”

Immagine di copertina
Credit: Afp

L'attrice di Basic Instinct racconta la malattia che l'ha colpita nel 2001 e come è cambiata la sua vita

Sharon Stone e il dramma dell’ictus: “Sono stata dimenticata come Lady Diana”

Quando un ictus l’ha colpita, più di dieci anni fa, la vita di Sharon Stone è cambiata. Si è sentita abbandonata da tutti, colleghe e mondo dello show business, anche se veniva dall’apice del successo dopo il ruolo da protagonista ricoperto in Basic Instinct.

L’attrice, che ha appena compiuto sessant’anni, racconta la dolorosa esperienza della malattia in un’intervista a Variety realizzata nel corso di un evento benefico per sensibilizzare sulla salute del cervello femminile. Stone ha parlato degli anni successivi all’attacco e ha raccontato le difficoltà incontrate nel superare uno dei momenti più dolorosi della sua vita.

“Tutti mi hanno trattato in modo scortese e brutale. Sia le mie colleghe sia il giudice che ha trattato il caso dell’affidamento di mio figlio”, ha ricordato nell’intervista riferendosi a Roan, che all’epoca della sentenza aveva otto anni, adottato insieme all’ex marito Phil Bronstein.

“Dall’affido di mio figlio Roan al mio posto nel business, ho perso tutto. Ero la star del cinema più ambita, poi sono stata dimenticata. La mia storia è simile a quella di Lady Diana”, ha ricordato.

“Mia madre e mia nonna hanno avuto un ictus. Io ho avuto un grave ictus con nove giorni di emorragia cerebrale. Non credo che nessuno capisca quanto sia pericoloso un ictus per le donne e quello che serve per riprendersi, io ci ho impiegato sette anni”, ha proseguito.

“Se avete un forte mal di testa, dovete correre in ospedale. Io ho aspettato tre o quattro giorni e quando sono finita sotto i ferri avevo l′1% di possibilità di sopravvivere”.

Il ritorno dietro la macchina da presa, e poi al cinema, è arrivato grazie a Bernard Arnault, che le ha fatto sottoscrivere un accordo come testimonial di Dior: “Le sarò sempre grata, mi ha salvato”.

Ti potrebbe interessare
Gossip / Alessandra Moretti risponde a Massimo Giletti: “Non tollero intromissioni nella mia vita privata”
Gossip / Rita Dalla Chiesa: “Derubata da un venditore ambulante al cimitero”
Gossip / Verissimo, l’appello di Lulù Selassié in lacrime a Manuel Bortuzzo
Ti potrebbe interessare
Gossip / Alessandra Moretti risponde a Massimo Giletti: “Non tollero intromissioni nella mia vita privata”
Gossip / Rita Dalla Chiesa: “Derubata da un venditore ambulante al cimitero”
Gossip / Verissimo, l’appello di Lulù Selassié in lacrime a Manuel Bortuzzo
Gossip / Michelle Hunziker di nuovo innamorata: ecco chi è Giovanni Angiolini, la nuova fiamma della conduttrice svizzera
Gossip / Siparietto in ascensore, Chiara Ferragni domina Fedez in altezza: lui non la prende bene… Video
Gossip / “Ho bloccato suo padre su Instagram”: Lulù risponde a Manuel Bortuzzo dopo la fine della loro relazione
Gossip / Guerra in Ucraina, Pechino: “Non vogliamo terza guerra mondiale”
Gossip / Elodie e Marracash, ritorno di fiamma? La coppia torna a frequentarsi
Gossip / Will Smith e Jada Pinkett a un passo dal divorzio: “Si parlano a malapena”
Gossip / Ritorno di fiamma tra Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi? La coppia avvistata in montagna